giovedì 20.09.2018
caricamento meteo
Sections

"Azzardo... o non azzardo? Questo è il gioco", concorso per giovani registi

"Azzardo... o non azzardo? Questo è il gioco" è un concorso rivolto a videomakers, registi, video-artisti, dai 14 ai 20 anni per raccontare il mondo del divertimento e del gioco dal punto di vista dei giovani. Il concorso è indetto, nel Bolognese, dal Comune di Bentivoglio, insieme al Circolo Arci San Marino e fa parte del progetto “A che gioco giochiamo” promosso dal Comune di Bentivoglio contro il gioco d’azzardo patologico.

Obiettivo del concorso è quella di raccontare il rapporto tra i giovani e il gioco attraverso un video da loro realizzato, che parli di gioco d’azzardo o meno.  I lavori presentati possono essere girati con qualsiasi strumento tecnologico, devono avere una durata massima di 10 minuti (titoli compresi) e non devono avere una dimensione superiore a 2 Gb.

Per iscriversi è necessario compilare la scheda di iscrizione e inviarla insieme ad una copia del cortometraggio entro, e non oltre, il 10 maggio a nonazzardo@gmail.com tramite il servizio wetransfer.com.

Il concorso mira a sensibilizzare le giovani generazioni sul tema della dipendenza dal gioco d’azzardo che può sfociare in una vera e propria patologia. Secondo l’ultimo studio realizzato dall’Osservatorio Young Millennials Monitor di Nomisma, su un campione di 11mila giovani tra gli 11 e 19 anni, un minore su due è tentato dalle scommesse, ma solo il 17% ne avverte effettivamente la componente di rischio o dipendenza. Nel 2016, dunque, sono oltre 1,2 milioni quelli che hanno tentato la fortuna almeno una volta affidandosi all’azzardo. I giovani in particolare, oltre che da giochi offline (macchine in locali e centri ricreativi, gratta e vinci e concorsi a pronostico a base sportiva), spesso vengono attratti da giochi online (scommesse, poker, casinò ecc.), meno controllabili da parte di adulti e piani politici.

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 21/02/2018 — ultima modifica 21/02/2018
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it