"Tango senza confini" per promuovere scambio interculturale e integrazione

Per promuovere lo scambio interculturale e l'integrazione sociale riprende anche nel 2019 il laboratorio interculturale gratuito "Tango senza confini", a cura dell'associazione OliTango di Bologna.

L'iniziativa è rivolta a straniere e stranieri (anche rifugiati e richiedenti protezione internazionale), italiane e italiani, studenti, artisti e chiunque abbia voglia di mettersi in gioco, di età prioritariamente tra i 18 e i 35 anni. 

L'idea di utilizzare il tango nasce dalla volontà di proporre un'occasione di incontro interculturale che, tramite il corpo e il linguaggio non verbale, vuole sensibilizzare al multiculturalismo e alla diversità, promuovere la coesione sociale e l'integrazione, aiutare a superare la paura del diverso da sé. Il laboratorio sarà arricchito da elementi di teatro, musica ed espressione corporea. 

Il corso si tiene il martedì dalle 19.45 alle 20.45, presso il Centro Sociale Lunetta Gamberini (via degli Orti 60, Bologna).

Per chi è interessato a partecipare agli incontri contattare Asd OliTango per prenotarsi (sino a esaurimento posti): 339/4734113 – info@olitango.it.

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/03/13 15:29:28 GMT+2 ultima modifica 2019-03-13T15:29:28+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina