“L’insuperabile è imperfetto”, a Imola mostra fotografica per promuovere l’atletica paralimpica

Per tutto il mese di novembre a Imola il Montecatone Rehabilitation Institute, centro specializzato per la riabilitazione delle persone con lesione midollare e/o con grave cerebresione acquisita, ospita la mostra fotografica itinerante  “L’insuperabile è imperfetto” di Marco Mantovani,  per promuovere l’atletica paralimpica. La mostra è il frutto della stretta collaborazione tra l’Istituto, la Fondazione Montecatone Onlus, il Comitato italiano paralimpico dell’Emilia Romagna, presieduto da Melissa Milani, e la FISPES nella figura della Vicepresidente federale Antonella Munaro.

26 scatti in bianco e nero attraverso i  gesti e volti catturati durante competizioni paralimpiche nazionali, europee e mondiali raccontano l’atletica paralimpica. Dagli Europei di Grosseto 2016, Berlino 2018, alle Paralimpiadi di Rio 2016 e a varie tappe internazionali del circuito mondiale di Grand Prix e Winter Challenge in Italia (Grosseto, Rieti, Ancona). Marco Mantovani, che è il fotografo ufficiale della nazionale italiana di para-atletica, è riuscito a cogliere momenti, emozioni, caratteri e carisma unici degli atleti che hanno scelto di dedicare una parte importante della loro vita allo sport.

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/11/12 10:18:48 GMT+1 ultima modifica 2019-11-12T10:18:48+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina