Ferrara, “migrantour experience”: i cittadini stranieri diventano guide

Un tour attraverso la città guidati dai cittadini stranieri che ci vivono e la mostrano con i loro occhi. Nuovo appuntamento, sabato 9 novembre a Ferrara, con il Migrantour Experience. 

Durante i momenti di visita guidata, i luoghi e il loro passato saranno lo spunto per entrare in contatto con il presente delle persone che oggi ci vivono e creare momenti di reciproca conoscenza e integrazione. L’obiettivo dell’iniziativa è offrire un’occasione di incontro tra le molteplici visioni e popolazioni che abitano Ferrara.

La partecipazione è libera ma per ragioni organizzativa si chiede di mandare una mail di conferma a cidas@cidas.coop

Migrantour Experience Ferrara è un evento collegato alla rete europea Migrantour.

La visita è l’esito di un percorso laboratoriale per l’integrazione – nell’ambito delle progettualità SPRAR/SIPROIMI del territorio ferrarese – che ha visto coinvolti studenti universitari, mediatori interculturali, titolari di protezione internazionale sia adulti ordinari che adulti con vulnerabilità psichica e fisica accolti da CIDAS, oltre ad una guida turistica che contestualizzerà il percorso da un punto di vista storico, artistico e architettonico.

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/11/05 10:34:32 GMT+1 ultima modifica 2019-11-05T10:34:32+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina