Modena, il primo asilo nido compie 50 anni: due giorni di festa

A Modena l’ex nido Bonacini, ora Polo per l’Infanzia Triva, festeggia mezzo secolo di attività educativa all’insegna del “Diritto di crescere insieme” con una due giorni che prende il via venerdì 29 novembre a Palazzo dei Musei, dove famiglie e personale dei servizi educativi si trovano per approfondire insieme il ruolo dei servizi e la relazione tra servizi e famiglie. 

Sabato 30 novembre la festa si sposta al Polo Triva per una mattinata di giochi e laboratori per i bambini che sarà aperta dalla collocazione della nuova targa, presente il sindaco Gian Carlo Muzzarelli.

Venerdì 29 alle 18 alla Sala dell’ex Oratorio di Palazzo dei Musei, in viale Vittorio Veneto 5, l’incontro rivolto a famiglie e personale dei servizi educativi sarà aperto dall’assessora all’istruzione Grazia Baracchi e proseguirà con l’intervento “Accompagnare senza ‘imporre il passo’: i servizi, le famiglie e il rispetto verso i bambini”, di Maria Cristina Volta del Servizio politiche sociali e socio-educative della Regione Emilia Romagna; mentre Elena Venturelli, psicoterapeuta docente di Psicologia delle relazioni Familiari presso l’Università di Parma, parlerà di “L’inevitabilità di una genitorialità diffusa: riflessioni sulla relazione tra famiglie e servizi”. 

Sabato 30 novembre, alle 9.30 presso il Polo d’Infanzia Triva, in via Spontini 14, si svolge la cerimonia di consegna della nuova targa del “Polo per l’infanzia Rubes Triva, già Nido Triva 2003-2016, già nido Bonacini 1969-2003 in occasione del 50esimo anniversario del primo nido a Modena”. Infine, alle 10 prendono il via i laboratori “Colori in trasparenza” per bambini da 0 a 6 anni e genitori, che proseguiranno per tutta la mattinata con l’esplorazione degli effetti della luce che attraversa oggetti e superfici per creare insolite composizioni.

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/11/27 15:22:04 GMT+1 ultima modifica 2019-11-27T15:22:04+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina