Bologna, quattro Sportelli INPS itineranti per i cittadini più fragili

Nell’ambito del progetto INPS per tutti, anche a Bologna è partito, in collaborazione con il Comune e la Città metropolitana, un nuovo servizio per raggiungere le persone in stato di povertà, valutarne l’eventuale diritto a prestazioni INPS e supportarle nell’accesso ai servizi.

Il progetto nasce dall’esigenza di innovare il rapporto dei cittadini con la Pubblica amministrazione chiamata a farsi parte attiva nell’intercettazione dei bisogni delle fasce più deboli della popolazione (i cosiddetti "burocraticamente esclusi") e ad erogare i propri servizi direttamente nei luoghi dove è possibile raggiungere le persone che vivono situazioni di disagio.

Con l’intermediazione di personale qualificato del Comune e della Città metropolitana di Bologna che già si occupano sul territorio di protezione sociale, vengono attivate postazioni INPS per dare consulenza e far emergere eventuali diritti inespressi delle persone e facilitare la piena tutela dei bisogni dei singoli e delle famiglie rimuovendo gli ostacoli burocratici che impediscono o ritardano l’accesso alle misure e prestazioni di contrasto della povertà.

L'accesso, filtrato da operatori di quattro servizi degli enti locali, è aperto a tutte le persone in condizione di fragilità sociale ed economica che lo necessitano. Le prestazioni rispetto alle quali sarà possibile richiedere informazioni sono: Reddito e pensione di cittadinanza, prestazioni rivolte alla famiglia (assegno al nucleo numeroso, maternità erogata dai Comuni, bonus bebè, premio nascita, bonus nido), Naspi, Assegno sociale, Assegno di Invalidità civile e indennità di frequenza.

Gli sportelli INPS sono aperti a partire dal 15 ottobre ogni martedì mattina, a rotazione presso locali messi a disposizione dal Comune e dalla Città metropolitana in collaborazione con Asp Città di Bologna e protocollo "Insieme per il lavoro".

Martedì 15 ottobre sono aperti due sportelli dalle 9 alle 12.30 presso la sede di "Insieme per il lavoro" (piazza Rossini 3) e del Servizio Sociale a Bassa soglia (via Albani 2/10); martedì 22 ottobre il servizio sarà attivo sempre dalle 9 alle 12.30 presso la sede dello Sportello comunale per il lavoro, in vicolo Bolognetti 2. Mentre il 29 ottobre lo sportello si sposta al Servizio di Pronta Accoglienza San Sisto, in via Viadagola 5. Il servizio proseguirà nei mesi successivi, dalle 9 alle 12.30, secondo il seguente calendario:

  • martedì 5 novembre - Insieme per il lavoro - Piazza Rossini, 3
  • martedì 12 novembre - Servizio Bassa Soglia - via Albani, 2/10
  • martedì 19 novembre - Sportello lavoro - Vicolo Bolognetti, 2
  • martedì 26 novembre - San Sisto Via Viadagola, 5
  • martedì 3 dicembre - Insieme per il lavoro - Piazza Rossini, 3
  • martedì 10 dicembre - Servizio Bassa Soglia - via Albani, 2/10
  • martedì 17 dicembre - Sportello lavoro - Vicolo Bolognetti, 2

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/10/15 13:34:19 GMT+1 ultima modifica 2019-10-15T13:34:19+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina