Carceri in Emilia-Romagna, rapporto dell’associazione Antigone

Antigone Emilia Romagna ha presentato il “primo rapporto” sulle condizioni di detenzione degli istituti della nostra regione. L'Emilia-Romagna si colloca al settimo posto tra le regioni italiane per la popolazione carceraria con 3.641 detenuti (circa il 6% del totale nazionale); nel 2018 sono stati 2.870 i nuovi ingressi in carcere, in linea con i dati precedenti, mentre il 70% dei detenuti sono condannati in via definitiva (contro il 67% della media nazionale).

Al 31 dicembre 2018 sono 585 i detenuti nati in Emilia-Romagna, mentre sono 2.494 su 3.641 i residenti in regione, entrambi valori stabili negli ultimi 15 anni.

Sono circa 70 le nazionalità presenti negli istituti penitenziari, dove il 51,3% della popolazione carceraria è composta da non italiani, con numerose differenze da istituto a istituto sulla base di implicazioni di carattere linguistico, di gestione interna e/o di assenza di referenti sul territorio.

Anche considerando che la regione detiene la più alta percentuale di residenti stranieri (11,9%) - sottolinea Antigone -  il tasso di sovrarappresentazione resta comunque elevato (4,3% contro il 3,95% della media nazionale), rimanendo comunque lontano sia dai picchi di Valle d'Aosta (10,8%) e Trentino (7,9%), come dai dati di regioni simili come Veneto (5,9%) e Piemonte (4,8%).

Per quanto riguarda il sovraffollamento penitenziario l'Emilia-Romagna non fa eccezione: al 31 marzo 2019 si colloca al di sopra della media nazionale per indice di sovraffollamento con il 129,8% contro il 120% nazionale, ciò significa che ogni 100 posti vi sono detenute 130 persone (circa un terzo di eccedenza), tra le grandi regioni solo Puglia (162,4%), Lombardia (139,3%) e Veneto (130,4%) versano in condizioni peggiori.

Ovviamente il sovraffollamento incide sulla qualità della vita dei detenuti, diminuendo le possibilità di accedere alle attività trattamentali, servizi sanitari, scoalstici e/o attività ricreative.

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/07/03 11:58:11 GMT+1 ultima modifica 2019-07-03T11:58:11+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina