martedì 17.07.2018
caricamento meteo
Sections

Contro le discriminazioni

Progetto React-ER Rete Antidiscriminazione Territoriale Emilia-Romagna

Il progetto è stato realizzato dalla Regione Emilia-Romagna, Capofila di una partnership composta dai Comuni di Reggio Emilia, Modena, Bologna, Ferrara, Ravenna, l’ASP del Distretto Cesena Vallesavio e l’Università di Modena e Reggio Emilia – Dipartimento di Giurisprudenza, attraverso il finanziamento del programma FAMI 2016-2018 del FEI (Fondo Asilo Migrazione ed Integrazione 2014-2020). Tra le altre attività svolte, ha consentito di effettuare una verifica a campione su oltre 90 tra procedure, atti amministrativi e regolamenti degli Enti partner di progetto e di altri Enti della stessa provincia, al fine di analizzare se e come le norme vigenti in tema di alloggio pubblico, pluralismo religioso e prestazioni sociali sono state applicate e interpretate dalle amministrazioni interessate dalla rilevazione. Il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Modena e Reggio Emilia ha accompagnato questo monitoraggio dal punto di vista metodologico e di contenuto, ne ha analizzato i risultati e ha redatto, il report finale.

Non ci sono elementi in questa cartella.

< archiviato sotto: >
Azioni sul documento

Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it