martedì 17.10.2017
caricamento meteo
Sections

Pubblicazioni a stampa

Contenuti

Media education, comunicazione interculturale e Hate speech
Progetto editoriale nato nell’ambito delle attività regionali di promozione della comunicazione interculturale rivolto a educatori e insegnanti che intendono contrastare il rischio di diffusione tra i giovani del linguaggio xenofobo e discriminatorio
Manuale Salvacibo
Manuale per corrette prassi operative per le organizzazioni caritative
Manuale Salvacibo
Manuale per corrette prassi operative per le organizzazioni caritative
Rapporto sociale Anziani 2015
Linee guida centri per le famiglie
Approvate con Delibera di Giunta regionale n. 391 del 15 aprile 2015, le linee guida hanno l'obiettivo di fornire una serie di indicazioni utili per la riorganizzazione dei centri per le famiglie, aggiornare la loro fisionomia e le loro finalità al contesto attuale
I servizi educativi per la prima infanzia in Emilia-Romagna - Dati dell'Anno educativo 2013-2014 e serie storiche
Report dati su bambini e i servizi educativi per la prima infanzia (Fonte: SPI-ER). Bambini e nidi d’infanzia, micro-nidi, sezioni di nido aggregate a scuole dell’infanzia. Altri servizi educativi e scolastici, spazi bambino e centri per bambini e genitori (Materiale in bozza)
Media education e comunicazione interculturale
Quaderno realizzato in attuazione del Protocollo d'Intesa regionale sulla comunicazione interculturale firmato il 17 febbraio 2014 da una trentina di esperti nel settore dei media e della comunicazione interculturale
Rom e Sinti. Manuale per operatori di Polizia locale
La discriminazione verso Rom e sinti.
L’immigrazione straniera in Emilia Romagna. Dati al 2013
a cura dell' Osservatorio regionale sul fenomeno dell´immigrazione straniera in Emilia-Romagna
Rapporto sociale anziani 2012
Towards an intercultural
2014-2016 Three-year programme for social integration of foreign citizens (art. 3, paragraph 2 OF R.L. 5/2004) approved by Regional Board Resolution No. 156 of April 2, 2014
Early prevention and community policing: the case of mentoring. Final report
Report finale del progetto europeo “Community Prevention and Early Prevention"
Attività degli sportelli sociali
Sistema IASS regionale (Integrazione Applicativi Sportello Sociale)
Emilia - Romagna terra d’asilo 2014. Richiedenti e titolari di protezione internazionale
Monitoraggio 2014
Il Centro LDV di Modena.Primi esiti di una scommessa
Violenza di genere. Monitoraggio annuale - I dati del coordinamento dei centri antiviolenza dell’Emilia-Romagna. Anno 2013
Violenza di genere. Monitoraggio annuale - I dati del coordinamento dei centri antiviolenza dell’Emilia-Romagna. Anno 2012
La rete dei Centri antiviolenza rafforza le buone prassi e contrasta la violenza sulle donne - I risultati e le azioni strategiche del Coordinamento dei Centri antiviolenza della Regione Emilia-Romagna
Sempre più donne scelgono la libertà, affrontano la violenza
I dati dei Centri antiviolenza in Emilia-Romagna.
I femicidi in Italia. I dati raccolti sulla stampa nazionale e locale. Anno 2013
I femicidi in Italia. I dati raccolti sulla stampa relativi all’anno 2012
Femicidio. Corredo culturale - Dati e riflessioni intorno ai delitti per violenza di genere - Anno 2011
Femicidio - Dati e riflessioni intorno ai delitti per violenza di genere
Linee di indirizzo regionali per l'accoglienza di donne vittime della violenza di genere
Il continente sconosciuto - Gli uomini e la violenza maschile
in collaborazione con l'AUSL di Modena
Anche gli uomini possono cambiare - Il percorso del centro LDV di Modena
in collaborazione con l'AUSL di Modena
Progetto Ascoltalibri. Sperimentare attivita’ innovative nell’ambito dei centri socio riabilitativi per disabili
In seguito alla positiva esperienza realizzata nel 2011/2012 con le persone anziane ospiti delle strutture socio-sanitarie, nel 2013 è stata proposta la sperimentazione del Progetto anche con le persone con disabilità e individuando alcuni Centri socio riabilitativi residenziali e diurni (Csrr e Csrd) accreditati per persone disabili. Tali servizi presentano caratteristiche molto diverse da centro a centro, soprattutto legate alla tipologia di disabilità delle persone accolte, ma l’esperienza e la competenza maturata nell'ambito delle attività socio-educative legate all’utilizzo di tecnologie per la comunicazione, ha consentito l'ideazione e la realizzazione di attività innovative delle quali il volume offre un ampio resoconto
Ambivalent neighbours.Demographic change and growth strategies in south-east Europe
Insights and results from the SEE strategic project Making Migration Work for Development
Una regione diversa
La sintesi delle evidenze e delle analisi del progetto. Rapporto finale elaborato nell'ambito del progetto MMWD
Linee guida per il riordino del servizio sociale territoriale
Approvate con Deliberazione di Giunta regionale n. 1012 del 7 luglio 2014
La Regione per le persone
Mandato amministrativo 2010 - 2014
Dalla paura al risveglio. Testimonianze di comunità dal terremoto dell'Emilia
Il Servizio civile dei giovani nelle zone colpite dal sisma.Ricerca sulle motivazioni, soddisfazione e acquisizione di competenze nel contesto dell’intervento
L’incontro fra solidarietà e povertà alimentare. Indagine 2013 su Enti, beneficiari e volontari all’interno del circuito della raccolta e distribuzione di prodotti alimentari a fini di solidarietà sociale in Emilia-Romagna
Il protagonismo dell'anziano. Appunti per la realizzazione di una società migliore per tutte le età
Dialoghi sull'ascolto
L’ economia e le politiche di welfare in tempo di crisi. Con la lezione magistrale di J.L. Laville
In collaborazione con l' Agenzia sanitaria e sociale regionale
Ricerca “Welfare e Ben-essere: il ruolo delle imprese nello sviluppo della Comunità
Economia sociale: leva di sviluppo e ben-essere. Il percorso della Regione Emilia-Romagna
Economia sociale: leva di sviluppo e ben-essere
Il percorso della Regione Emilia-Romagna
I servizi educativi per la prima infanzia in Emilia-Romagna Dati dell’Anno Educativo 2012-2013 e serie storiche
In allegato i dati dell’indagine regionale scuole d’infanzia non statali a.s. 2012/2013
Dialoghi sulla Regola
Dialoghi sul Caso
Dialoghi sul silenzio
Dialoghi sul limite
Social Economy Glossary
A new approach to welfare:generative experiences
Relazione sulla situazione penitenziaria in Emilia-Romagna nell'anno 2014
La fotografia del sociale
Il sociale che comunica
Strumenti e progetti per una buona informazione
“Visibile o Invisibile, di cosa si TRATTA?” Il fenomeno dello sfruttamento sessuale: un confronto sui cambiamenti e le azioni di contesto
Atti del convegno tenuto a Modena
Prostituzione Invisibile - Linee guida per una azione sociale integrata
Accompagnare i cambiamenti
Percorsi per la qualità, sostenibilità e innovazione nei servizi 0/6
I servizi educativi per la prima infanzia in Emilia-Romagna
L’assetto normativo
I Servizi per l’infanzia in Emilia-Romagna
Contributi per la formazione degli educatori
I Centri Bambini e Genitori
Identità, esperienze e prospettive
Il progetto pedagogico e la valutazione nei servizi per la prima infanzia
Le linee guida regionali
Giovani coordinatori crescono
Appunti, note e materiali del corso di formazione regionale, Marzo 2009-Maggio 2010
I Servizi educativi per la prima infanzia in Emilia-Romagna
Anno educativo 2009-2010 e serie storiche
Reti, connessioni e sviluppo di comunità educanti
GredInforma n. 2
Esercizi di democrazia nei Servizi per l’infanzia - Il coordinatore pedagogico nei processi di cambiamento
Atti del quinto seminario regionale dei Coordinamenti Pedagogici Provinciali, Ferrara, 28 e 29 ottobre 2009
In viaggio dalla scuola al nido
Incontri tra generazioni per favorire processi interculturali
Lì dove ci incontriamo
Servizi e famiglie nel dialogo partecipato
Il processo penale minorile tra progettualità educativa e valori costituzionali
Esiti e potenzialità di una rivoluzione sistemica della giustizia minorile
Promozione del benessere e la prevenzione del rischio in adolescenza: “Progetto Adolescenza”
Linee di indirizzo regionali
I servizi educativi per la prima infanzia in Emilia-Romagna
Dati dell’Anno Educativo 2011-2012 e serie storiche. In allegato i dati dell’indagine regionale scuole d’infanzia non statali - a.s. 2012/2013
Il sostegno alla genitorialità oggi
Pensare e agire le alleanze educative nella comunità
Coordinamento pedagogico e territorio
Buone prassi e criticità. Quale futuro?
La valutazione pedagogica
Modelli, processi e strumenti. Esperienze in Emilia-Romagna
Valutazione della qualità e regolazione del sistema dei servizi per la prima infanzia in Emilia-Romagna
Quattro tesi per una valutazione della qualità nei servizi educativi 0-3 anni. Monitoraggio della sperimentazione delle linee guida regionali
Manuale degli interventi professionali nell'adozione internazionale
Valutazione dell’idoneità, abbinamento dei bambini alle famiglie, monitoraggio post-adottivo
I Piani di zona distrettuali per la salute e il benessere sociale 2009-2011: una prima analisi dell’integrazione della programmazione nei documenti e nei processi
Le Associazioni di Promozione Sociale in Emilia-Romagna
Rilevazione 2010
Gli Sportelli Sociali in Emilia-Romagna: esiti del primo monitoraggio
Rapporto sulla popolazione Sinta e Rom presente nei campi, nelle aree di sosta, e transito della regione Emilia-Romagna. Anno 2009
Iscrizione anagrafica e diritto di residenza per cittadini Ue e non comunitari
Le discriminazioni sulla base della disabilità
La mediazione interculturale nei servizi alla persona della Regione Emilia-Romagna
Investire nella diversità - Una fotografia della rete dei centri interculturali dell'Emilia-Romagna
Ad alt(r)a voce - Report finale sul Protocollo d’intesa regionale sulla comunicazione interculturale
Iniziative e esiti dei tre anni (2009-2012) di applicazione del Protocollo regionale sulla comunicazione interculturale
L’immigrazione straniera in Emilia Romagna. Dati al 1.1.2011
a cura dell' Osservatorio regionale sul fenomeno dell´immigrazione straniera in Emilia-Romagna
L’immigrazione straniera in Emilia Romagna. Dati 1.01.2010
Osservatorio regionale sul fenomeno migratorio (art. 3, L.R. n. 5, 24 marzo 2004)
L’immigrazione straniera in Emilia Romagna. Dati al 1.1.2012
a cura dell’Osservatorio regionale sul fenomeno migratorio (art. 3, L.R. n. 5, 24 marzo 2004)
Rapporto sociale Giovani Generazioni
Clausola valutativa art. 46 della L.R. 14/08
Report to the evaluative clause
Versione in lingua inglese della Relazione alla Clausola valutativa
Relazione alla Clausola Valutativa
in riferimento alla L.R. 5/2004 “Norme per l'integrazione sociale dei cittadini stranieri immigrati" (art. 20 della L.R. 5/2004)
Per una comunità interculturale
Programma triennale 2014-2016 per l’integrazione sociale dei cittadini stranieri” (art.3 comma 2 della L.R. 5/2004)
La Discriminazione nell’accesso alla Casa
La disciplina giuridica dell’Unione Europea in tema di discriminazione e la Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo - Un confronto alla luce del processo di adesione in corso
Giornata di studio Modena, 13 maggio 2011
Cerca pubblicazioni
"Non so cosa avrei fatto oggi senza di te" - Manuale per i familiari delle persone con demenza
Il supporto ai caregiver famigliari di anziani e disabili in Emilia Romagna - Sintesi della ricognizione delle iniziative di supporto realizzate nel 2012
Ombre cinesi
Prostituzione cinese in Emilia-Romagna: conoscere per intervenire - I Quaderni del Progetto Oltre la Strada
Contatti di riviera - Prostituzione al chiuso sulla costa emiliano-romagnola: indagine conoscitiva
Prostituzione al chiuso sulla costa emiliano-romagnola: indagine conoscitiva - I Quaderni del Progetto Oltre la Strada
Comunicazione dal carcere in Emilia-Romagna 2012
Allegato b
La comunicazione nell' ambiente carcerario - Relazione conclusiva
Nell'ambito del Progetto "Cittadini sempre"
Rapporto sulla popolazione Sinta e Rom in Emilia-Romagna - Anno 2012
Relazione sulla situazione penitenziaria in Emilia-Romagna nell'anno 2013
Relazione sulla situazione penitenziaria in Emilia-Romagna nell'anno 2012
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it