lunedì 23.10.2017
caricamento meteo
Sections

Immigrazione

Partecipazione e rappresentanza


Cosa fa la Regione

La Regione Emilia-Romagna ritiene che la partecipazione ai processi sociali e politici rappresenti un elemento fondamentale per una effettiva integrazione delle persone straniere.

- Da un lato, visto che la questione della 'cittadinanza giuridica' è materia di esclusiva competenza statale, solo una riforma nazionale sui temi della cittadinanza nonché l’introduzione del diritto di voto locale potranno consentire una piena partecipazione politica dei cittadini di Paesi Terzi.
- Dall'altro lato, le politiche regionali possono comunque promuovere la molteplicità delle forme di 'cittadinanza attiva', al fine di aumentare il livello di coesione sociale, promuovere la corresponsabilità ed il dialogo, prevenire eventuali conflitti.

In questo senso, la Regione sostiene gli organismi di partecipazione alla vita pubblica e di rappresentanza dei cittadini stranieri promossi dagli Enti locali, come prescritto all'art. 8 della Legge regionale n.5 del 24 marzo 2004 ("Norme per l'integrazione sociale dei cittadini stranieri immigrati").

A novembre 2016 è stato pubblicato "Tra Partecipazione e Rappresentanza", il monitoraggio regionale 2016 relativo agli organismi di partecipazione alla vita pubblica e di rappresentanza dei cittadini stranieri promossi dagli Enti locali in Emilia-Romagna.

Varia è la documentazione disponibile in merito al passato ed al presente di tali forme di integrazione politica, in Italia e non sono. Ne proponiamo una selezione.

A chi rivolgersi

Servizio Politiche per l'accoglienza e l'integrazione sociale

viale Aldo Moro 21 - 40127 Bologna 

Segreteria del Servizio

Tel. 051/5277485 - fax 051/5277074

segrspa@regione.emilia-romagna.it 

PEC: segrspa@postacert.regione.emilia-romagna.it

< archiviato sotto: >
Azioni sul documento
Pubblicato il 20/12/2013 — ultima modifica 22/12/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it