mercoledì 24.01.2018
caricamento meteo
Sections

Infanzia e adolescenza

Seminario e work-shop «P.I.P.P.I. nei territori: origini, motivazioni e sviluppi futuri»

 Seminario e work-shopTema centrale dei lavori, e cuore del progetto Pippi, è quello della prevenzione dell’istituzionalizzazione attraverso la proposta di un metodo che punta a far emergere le risorse residue di famiglie cosiddette «fragili». Nella giornata sarà illustrata la cornice teorico-metodologica del progetto attraverso la sua «declinazione operativa» in tre diversi ambiti territoriali, quelli di Bologna, Firenze e Bassano del Grappa, attraverso relazioni di tipo frontale. Nel pomeriggio verranno presentate esperienze applicative particolarmente significative, in forma di Work-Shop laboratoriale.

 

Il programma del seminario

9.30 Saluti
Teresa Marzocchi Assessore alle Politiche Sociali Regione Emilia-Romagna
Amelia Frascaroli Assessore Servizi sociali, Volontariato, Associazionismo e Partecipazione, Sussidiarietà e Politiche attive per l’Occupazione Comune di Bologna
Marilisa Martelli Direttore Area Neuropsichiatria Azienda USL di Bologna

10.15 Il programma P.I.P.P.I.: teorie di riferimento, dispositivi e strumenti per l’intervento
Paola Milani Università di Padova Coordinatore Scientifico del Progetto

11.15 P.I.P.P.I. nei territori: l’esperienza di Bassano del Grappa, Bologna e Firenze
Chiara Stragliotto e Oscar Mazzocchin ULSS 3 Bassano del Grappa
Tiziana Mori Comune di Bologna
Giuseppina Bitossi e Mariangela Lassi Comune di Firenze

12.30 P.I.P.P.I. all’interno del quadro delle politiche sociali per l’infanzia e l’adolescenza in Italia
Raffaele Tangorra Direzione Generale per l’inclusione e i diritti sociali e la responsabilità sociale delle imprese Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

14.30-17.30 Work-Shop Esperienze e testimonianze applicative di P.I.P.P.I.
1. Le famiglie di appoggio come reti di prossimità
Paola Milani, Stefania Pilastrini, Piera Poli
2.
2. I gruppi con genitori e con bambini
Ombretta Zanon, Francesca Pullini, Maria Cristina Dall’Olio, Tiziana Mori, Anna Braca, Elena Codogno, Alessandra Poppi, Chiara Stragliotto, Oscar Mazzocchin, Giuseppina Bitossi, Mariangela Lassi 
3. Gli strumenti di valutazione e di intervento
Sara Serbati, Valeria Sacchetto, Stefania Parrucci, Luigina Montillo, Annamaria Corso
< archiviato sotto: >
Azioni sul documento
Pubblicato il 01/08/2013 — ultima modifica 16/11/2015
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it