venerdì 20.07.2018
caricamento meteo
Sections

Infanzia e adolescenza

Corso di alta formazione per assistenti sociali

Il corso regionale di alta formazione per assistenti sociali

logo Corso di alta formazioneRealizzato in due edizioni Il lavoro sociale nei contesti della complessità: gli assistenti sociali verso nuovi saperi (2007/2008) e Il lavoro sociale nel settore dell'infanzia e famiglia: verso nuovi saperi (2008/2009), questi corsi si sono posti l'obiettivo di contribuire a rafforzare il delicato ruolo svolto dagli assistenti sociali, potenziando il loro profilo formativo e curricolare per far fronte ai molteplici risvolti sociali-giuridico-istituzionali degli interventi sociali, socio-educativi e socio-sanitari rivolti a bambini e adolescenti e alle loro famiglie.

Gli assistenti sociali sono di importanza strategica e lo saranno ancor più in prospettiva futura perché concorrono quotidianamente alla realizzazione di obiettivi fondamentali quali la promozione del benessere, di una comunità solidale attenta ai diritti dei bambini e degli adolescenti, il bisogno di qualificare ancor di più una rete di servizi destinata a tutelare alcune tra le fasce più esposte a rischio sociale, la necessità di incentivare la collaborazione inter-istituzionale tra i servizi.

Tutto ciò dovendo affrontare, al contempo, l'accelerazione delle trasformazioni sociali, l’esigenza di conferire risposte adeguate in una materia assolutamente delicata e di garantire il supporto e la tutela nei confronti degli altri operatori, frequentemente sovraesposti.

Inoltre è apparso fondamentale fornire agli operatori conoscenze e competenze per affrontare le novità istituzionali in atto, delineate dai nuovi orientamenti regionali sulla governance.

 

Il secondo corso (2008-2009)

Il lavoro sociale nel settore dell'infanzia e famiglia: verso nuovi saperi 

L'organizzazione del corso

I materiali del corso

I Project Work presentati alla fine del secondo corso

  • Gli interventi socio-educativi a sostegno della famiglia: la realtà dell’AUSL di Piacenza Distretto di Ponente. Risorse e criticità di servizi consolidati e proposte sperimentali Project Work di Ilaria Frattola, Servizio Sociale AUSL di Piacenza – Distretto di Ponente
  • La campagna di sensibilizzazione sull’affido familiare
    Project Work di Barbara Gastaldin, Elisabetta Niccolai, Federica Lodolini, ASP Seneca Distretto Pianura Ovest, Servizio Sociale Minori AUSL Bologna Distretto di San Lazzaro di Savena, Servizio Sociale Minori AUSL Bologna Distretto di Porretta Terme

 

Il primo corso (2007-2008)

Il lavoro sociale nei contesti della complessità: gli assistenti sociali verso nuovi saperi 

L'organizzazione del corso

I materiali per la formazione

I Project Work presentati alla fine del primo corso

< archiviato sotto: >
Azioni sul documento
Pubblicato il 01/08/2013 — ultima modifica 20/09/2013
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it