martedì 22.08.2017
caricamento meteo
Sections

Rete regionale dei Centri interculturali

In ricordo del grande Dario Fo dalle donne di Trama di terra

Vogliamo salutare il grande Dario Fo pubblicando la ripresa del suo intervento di tre anni fa al Teatro Ebe Stignani di Imola, quando ci fece l’immensa e inaspettata sorpresa di ricomparire per la prima volta in pubblico, dopo la perdita della compagna Franca Rame, per aiutarci a lanciare la campagna per lo Sciopero delle donne.

Eravamo più di 500 quella sera, ad ascoltare una delle voci più libere, anticonformiste e lungimiranti che hanno abitato e fatto la storia di questo Paese.

Vogliamo ricordare le parole che disse, da uomo, contro la violenza maschile sulle donne:

“Il problema del maschio, molte volte, è quello di imporre a qualcuno il proprio potere, cioè far violenza significa dimostrare di esistere, di essere. È una dimostrazione di impotenza altissima, anche sul piano sessuale, ma sopratutto su quello civile e morale, di chi non ha la possibilità di dimostrare l'essere e il divenire attraverso la cultura, non ha il concetto della cultura.

Cultura significa avere senso della storia, informazione, conoscere gli altri per poter capire dove gli altri hanno ragione e, soprattutto, il problema del dubbio, ottenere e gestire il proprio limite attraverso il dubbio. Tutte queste cose sono fondamentali e da dove nascono? Nascono da quella che è la situazione generale di una società come la nostra, il vuoto che c'è proprio nella cultura, la difficoltà di mettere in piedi l'insegnamento, sostenerlo, finanziarlo, perché sia ricco di risorse e sopratutto dei mezzi per lo studio, per la conoscenza e via dicendo”.

Ciao Dario, la lotta continua e sappiamo che, insieme a Franca, continuerai ad essere al nostro fianco e a darci forza!

Il video integrale dell’intervento può essere visto a questi link:

Prima parte - Seconda parte

 

Le donne di Trama di Terre

Azioni sul documento
Pubblicato il 23/11/2016 — ultima modifica 23/11/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it