giovedì 21.06.2018
caricamento meteo
Sections

Rete regionale dei Centri interculturali

Sprar di Bologna: analisi e prospettive

Il 15 giugno 2018, confronto sui progetti di accoglienza

Un incontro sullo stato di avanzamento del progetto SPRAR della Città Metropolitana di Bologna e uno scambio sui temi di ricerca e formazione nei progetti di accoglienza e integrazione: questo il cuore del seminario organizzato da ASP Città di Bologna, in qualità di Ente di coordinamento dello SPRAR.

L'appuntamento è per il 15 giugno 2018 al Centro sociale “La pace” di Via del Pratello, 53 (Bologna)

Il programma:

  • Ore 9.30 - Saluti istituzionali e apertura del seminario

- MARCO LOMBARDO | Assessore Relazioni europee e internazionali, Cooperazione internazionale, Lavoro, Attività produttive, Politiche per il Terzo Settore del Comune di Bologna
- GIANLUCA BORGHI | Amministratore unico ASP Città di Bologna
- STEFANO RIZZOLI | Vice Presidente della Conferenza Territoriale Socio Sanitaria Metropolitana di Bologna

  • Ore 10.15- “Il sistema di accoglienza e integrazione SPRAR della Città Metropolitana di Bologna: necessità formative e ricerca di pratiche virtuose”.

Dialogano, insieme alla giornalista Annalisa Camilli di Internazionale:

- FRANCESCA CURI | Dipartimento di Scienze Giuridiche, Università di Bologna
- PIERLUIGI MUSARO’ | Dipartimento di Sociologia e Diritto dell’Economia, Università di Bologna  - GIUSEPPE SCIORTINO | Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, Università di Trento
- FEDERICA TARABUSI | Ricercatrice Dipartimento di Scienze dell’Educazione Università di Bologna
- ANGELO PITTALUGA | UNHCR Integration Expert - un rappresentante del Servizio Centrale SPRAR 
- BERARDINO COCCHIANELLA | Direttore Area Nuove Cittadinanze, Inclusione Sociale e Quartieri Comune Bologna
- ANNALISA FACCINI | Servizio Protezioni Internazionali di ASP Città di Bologna

Parteciperanno:

- Maria Adele Mimmi | Area Welfare e Promozione del benessere della comunità Comune di Bologna
- un rappresentante dell’ASL di Bologna
- tutti i gestori e ospiti del Progetto SPRAR Città di Bologna: Abantu cooperativa sociale, Antoniano onlus, Arci Solidarietà, Associazione MondoDonna Onlus, Cadiai cooperativa sociale, Cooperativa sociale Camelot - Officine Cooperative, Consorzio Indaco società cooperativa sociale, Consorzio L’Arcolaio, Cooperativa sociale C.S.A.P.S.A. Due Onlus, Gruppo CEIS, Lai-momo Cooperativa Sociale, i rappresentanti di Caritas.

< archiviato sotto: >
Azioni sul documento
Pubblicato il 09/06/2018 — ultima modifica 09/06/2018
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it