domenica 22.07.2018
caricamento meteo
Sections

Rete regionale dei Centri interculturali

Un progetto europeo contro la violenza sessuale

Il 4 maggio 2018, a Bologna, l'evento finale durante il quale verrà reso pubblico il report delle azioni di contrasto intraprese in quattro Paesi, a tutela delle donne rifugiate e delle donne richiedenti asilo

Venerdì 4 maggio 2018, dalle 10 alle 17 presso il MAMbo - Museo d'Arte Moderna di Bologna (via Don Minzoni, 14), si terrà l'evento finale del progetto europeo “Addressing Sexual Violence against Refugee Women”: una conferenza sulla prevenzione e il contrasto della violenza sessuale contro le rifugiate e le richiedenti asilo. Un fenomeno drammatico, quest'ultimo, diffuso tanto in Europa quanto nei paesi del Mediterraneo.

Attraverso un programma di formazione e azioni pilota, il progetto – di cui è partner, per l'Italia, l'Associazione MondoDonna Onlus di Bologna - ha inteso fornire ulteriori strumenti agli operatori che lavorano, con diversi ruoli e competenze, nei centri che accolgono donne rifugiate e richiedenti asilo. In occasione dell'evento finale verranno presentati, con il capofila Istituto Carlo Cattaneo e tutti i partner internazionali, le attività del progetto. In particolare, l'incontro sarà occasione per discutere e confrontare i risultati ottenuti nei quattro paesi coinvolti nel progetto: Italia, Spagna, Grecia e Regno Unito.

< archiviato sotto: >
Azioni sul documento
Pubblicato il 27/04/2018 — ultima modifica 27/04/2018
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it