venerdì 20.04.2018
caricamento meteo
Sections

A San Lazzaro la cooperazione è internazionale

15mila euro stanziati dal Comune per associazioni locali

Il Comune di San Lazzaro di Savena rinnova il proprio impegno sul fronte dei progetti, degli strumenti, delle iniziative di solidarietà internazionale stanziando un contributo di 15mila euro per associazioni attive nel territorio che operano nell’ambito della cooperazione. Priorità è stata data ad interventi già avviati e da completare.

Il contributo è stato così ripartito: 8mila euro al CEFA per il completamento della centrale del latte in Tanzania; 1.400 euro all´associazione Karibuni per l’acquisto di banchi nell’ambito del progetto di alfabetizzazione in Kenya; 1.400 euro all´associazione La Piroga per la costruzione di alloggi per insegnanti a completamento di una scuola in Senegal; 1.400 euro all´associazione Cento Farfalle per la costruzione di una casa famiglia per orfani a Nairobi; 1.400 euro all´associazione Orfhanaid Africa per l’acquisto di materiale per borse di studio in Ghana; 1.400 euro all´associazione GEV per l’acquisto di materiale informatico per uno scambio con le scuole del Costarica.

«Nonostante la crisi e le limitazioni del patto di stabilità, il nostro Comune ha così riconfermato il proprio impegno verso altre località del mondo - ha dichiarato l’assessore alla Qualità dell’integrazione Raymon Dassi - a dimostrazione che la solidarietà internazionale è un elemento essenziale delle nostre azioni secondo quanto prescrive la legge. Intanto, per il 2010 il Comune si sta già organizzando affinché le iniziative di cooperazione internazionale vengano inquadrate nel programma San Lazzaro Solidale, che coinvolgerà tutte le realtà del territorio sanlazzarese nell’ottica di creare relazioni durature tra San Lazzaro e i contesti beneficiari degli interventi".

Azioni sul documento
Pubblicato il 08/01/2010 — ultima modifica 07/05/2010
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it