giovedì 20.09.2018
caricamento meteo
Sections

Aprile

Migranti, l'Istituto Affari Internazionali: "Incrementare l'accoglienza diffusa sul territorio"
Intervista a Bernardo Venturi del centro di studi e ricerca Istituto Affari Internazionali, tra i relatori dell'incontro pubblico sulle migrazioni e i richiedenti asilo organizzato dalla Regione per il 4 maggio, che interverrà su "Nuova strategia globale UE e migrazioni"
"Semi di libertà": una serra da coltivare per i detenuti della Dozza
Il recupero dei detenuti passa anche attraverso l'insegnamento di un mestiere: alla Dozza di Bologna partirà un progetto per la formazione professionale sull'agricoltura biologica e urbana che prevede il recupero della serra del carcere e la produzione di piante tradizionali e aromatiche
Richiedenti asilo diventano reporter per due televisioni
Esperimento di temporary journalism della campagna di comunicazione "Bologna cares!": sei richiedenti asilo affiancano i giornalisti di Trc e Nettuno Tv per raccontare la città anche dal loro punto di vista e interagire con i bolognesi e i rappresentanti delle istituzioni che intervisteranno
Immigrati, l'associazione Asilo in Europa: "Occorre investire nell'integrazione"
Intervista a Federica Toso di Asilo in Europa, che interverrà all'incontro pubblico sulle migrazioni e i richiedenti asilo organizzato dalla Regione per il 4 maggio facendo il punto sui risultati dell'Agenda europea e della ricollocazione dei migranti
Chernobyl, trent’anni dopo: 11mila bambini accolti in Emilia-Romagna
Seminario organizzato dalla Regione e dall’Assemblea. La Vicepresidente Gualmini: “Primo caso di globalizzazione del danno e allo stesso tempo di globalizzazione della solidarietà”
“A Rasuwa si torna a scuola”: Nepal, un anno dopo il terremoto
GVC e Regione Emilia-Romagna hanno riportato sui banchi di scuola 2.344 fra bambini e adolescenti. Allestite 31 scuole, protagonisti 94 insegnanti: ora le lezioni sono riprese
Rifugiati, a Bologna si può ospitare un giovane nella propria famiglia
Chi vuole partecipare in prima persona all'accoglienza può aderire al progetto Vesta, ideato dalla cooperativa sociale Camelot in collaborazione con il Comune di Bologna, che offre la possibilità alle famiglie di accogliere per un periodo di sei-nove mesi un rifugiato neomaggiorenne
Servizio civile regionale, 600 mila euro per il bando 2016
Via libera in Commissione assembleare al Bando per il 2016. Gualmini: "Un sistema che valorizza e riproduce lo spirito civico, la solidarietà e la coesione sociale, un patrimonio che va difeso e alimentato". Il provvedimento ora al vaglio della Giunta
La fotografia delle adozioni in Emilia-Romagna negli ultimi dieci anni
Un corposo report illustra l'andamento regionale delle adozioni nell'ultimo decennio. Tra i fenomeni registrati c'è un significativo calo delle richieste, anche in corrispondenza alla crisi economica. La maggior parte dei bimbi in adozione internazionale proviene dall'Europa dell'Est
Simone crea strumenti informatici per aiutare i disabili come lui
La vice presidente Gualmini ha ricevuto la visita di Simone Soria, brillante ingegnere informatico modenese che progetta strumenti su misura per le necessità di chi ha gravi disabilità motorie come lui. Ha brevettato due speciali computer che si possono usare senza mani, voce o sensori
Forum Terzo Settore, Bonaccini e Gualmini: "Obiettivi raggiunti"
Verifica sull’attuazione degli obiettivi proposti alla Giunta dal Forum del Terzo Settore. Molte delle indicazioni contenute nel documento ”#12proposte per il futuro della Regione” si sono trasformate in azioni concrete, dalla lotta alla disoccupazione alla riduzione dell’Irap per le Asp
"Emilia-Romagna leader nella sperimentazione del progetto Pippi"
Interviste alla professoressa Paola Milani dell'Università di Padova, coordinatrice scientifica del programma nazionale Pippi, e alla dirigente della Direzione generale per l’inclusione e le politiche sociali del Ministero, Adriana Ciampa
Pippi ha passato l'esame: ora il programma va verso la messa a regime
Il Programma di intervento per la prevenzione dell’istituzionalizzazione dei bambini in condizioni di trascuratezza passa dalla fase della sperimentazione a quella di consolidamento. Sempre coinvolgendo l'intera famiglia del minore per evitare gli allontanamenti
Canone Rai, over 75 esenti dal pagamento: moduli e istruzioni
Canone Rai in bolletta: tra numerosi punti ancora oscuri, alcune certezze: è disponibile il modello di autocertificazione per evitare di pagare se, ad esempio, non possedete la tv. Anche gli over 75 possono essere esenti: tutte le informazioni utili
Edilizia sociale, da Regione 10 milioni per 317 nuovi alloggi a Bologna
Edilizia residenziale sociale: 317 nuovi alloggi a Bologna, al quartiere Navile, con un contributo della Regione di 10 milioni. Grazie al protocollo di collaborazione con il Comune
Dati e servizi per l’infanzia, nuove mappe e infografica
Ecco la nuova mappa interattiva e l’infografica con i dati aggiornati 2014/2015, che mostrano in dettaglio come sono distribuiti i servizi per l’infanzia 0-2 anni sul territorio regionale
Parte il progetto Abitare Solidale per il sostegno reciproco tra anziani e bisognosi
A Bologna la presentazione del progetto. L'obiettivo è quello di coinvolgere persone sole e bisognose che abitano in case grandi e potrebbero quindi ospitare persone in difficoltà economiche attraverso un patto abitativo basato sullo scambio e sul sostegno
Casa, Gualmini: "No al ritorno delle politiche abitative pubbliche allo Stato"
La vicepresidente della Regione risponde a Federcasa, intervenendo a un convegno: "Sono contraria a qualsiasi dinamica di accentramento allo Stato della politica della casa, visto che la lettura dei bisogni e del disagio sociale non può che essere fatto dai Comuni e dalla Regione"
La Family Card del Comune di Modena aiuta le famiglie numerose e in difficoltà
Compie dieci anni ed è utilizzata da migliaia di famiglie in difficoltà la Family Card del Comune di Modena convenzionata con oltre 170 attività commerciali e artigianali. Sconti che negli iper e supermercati Coop e Conad per le famiglie numerose o con problemi lavorativi
Azioni sul documento

Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it