mercoledì 23.08.2017
caricamento meteo
Sections

Comunicazione pubblica e immigrazione: un percorso formativo

Durante il corso, organizzato dalla Regione Emilia-Romagna in collaborazione con l’Ordine dei giornalisti per il 27 giugno 2017, verrà presentata una proposta di “Linee guida regionali sulla comunicazione interculturale per comunicatori pubblici”

Nell’ambito del Protocollo d’intesa sulla Comunicazione Interculturale, voluto dalla Regione Emilia-Romagna e volto ad attivare forme di collaborazione tra istituzioni pubbliche e mass media per migliorare la comprensione del fenomeno migratorio, viene organizzato il prossimo 27 giugno un percorso formativo per giornalisti, comunicatori e operatori del settore sul tema: “Il ruolo della comunicazione pubblica di fronte alle sfide dell’immigrazione”.

Il corso – a cura di COSPE, in collaborazione con l’Ordine Giornalisti e la Fondazione Giornalisti dell’Emilia-Romagna, l’Associazione Carta di Roma e il supporto e il sostegno della Regione Emilia–Romagna – si svolgerà dalle 9.30 alle 13.30 nella Sala 20 Maggio 2012, Viale della Fiera 8 - piano Ammezzato, Bologna.

Dopo il saluto di Elisabetta Gualmini, Vicepresidente e Assessore al welfare e politiche abitative Regione Emilia-Romagna e l’introduzione di Barbara Burgalassi della Regione Emilia-Romagna, seguiranno gli interventi di Martina Chichi dell’Associazione Carta di Roma su “La Carta di Roma e la sua applicazione nella comunicazione pubblica: la proposta delle linee guida”, e di Paolo Tamburini dell’Associazione Italiana della Comunicazione Pubblica e Istituzionale su “La comunicazione di cittadinanza”. Quindi la tavola rotonda sul tema “Comunicare i territori che cambiano” moderata dal giornalista Brahim Maarad con Giacomo Prati (Anci Emilia Romagna), Damiano Razzoli (Fondazione Mondinsieme e Università di Modena e Reggio) e Mauro Sarti (Agenzia Dire, Redattore Sociale).

L’iniziativa è riservata agli iscritti all’Ordine dei Giornalisti e all’Associazione Italiana della Comunicazione Pubblica e Istituzionale.

Nel corso della giornata formativa sarà presentata una proposta di “Linee guida regionali sulla comunicazione interculturale per comunicatori pubblici”.

Saranno attribuiti 6 crediti dall’Ordine dei Giornalisti. La partecipazione all’evento da parte dei comunicatori pubblici dà diritto al riconoscimento di 3 crediti validi per la richiesta di qualificazione professionale ai sensi della legge 4/2013.

Azioni sul documento
Pubblicato il 11/06/2017 — ultima modifica 22/06/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it