martedì 23.01.2018
caricamento meteo
Sections

Settembre

invitoweb7.pdf
"Dopo di noi", dalla Regione oltre 13 milioni in tre anni per le persone con disabilità rimaste sole
Il primo programma regionale di attuazione della Legge nazionale per l’assistenza alle persone con disabilità prive del sostegno familiare, la norma sul cosiddetto ‘Dopo di noi’, ha portato allo stanziamento per l’Emilia-Romagna di oltre 13 milioni di euro. Un convegno a Modena
Reddito di solidarietà: funzionamento, requisiti d'accesso, come fare per ottenerlo
Un sito internet, ma anche opuscoli, locandine e manifesti già a disposizione dei cittadini negli sportelli sociali dei Comuni. E' "Tutti responsabili", la campagna informativa sul reddito di solidarietà promossa dalla Regione Emilia-Romagna
Focus sui problemi dei giovani: la vicepresidente Gualmini riprende il Giro sull'adolescenza
Riparte il Giro nei territori della regione della vice presidente e assessore al Welfare Elisabetta Gualmini per incontrare tutti i soggetti - istitzionali e non, pubblici e privati - che in Emilia-Romagna si occupano di adolescenti. Prossime tappe Ferrara, Cesena e Modena
Nato a Bologna Porto 15, il primo cohousing pubblico per under 35
In uno stabile di proprietà di Asp Bologna e ristrutturato da Acer vivono l'esperienza del cohousing 34 tra giovani e bambini che abitano in appartamenti in affitto a canone concordato. In arrivo esperienze analoghe per anziani e per disabili adulti
Dalla Regione oltre 4 milioni di euro per i servizi socio-sanitari nei territori rurali e montani
Montagna. Ambulatori, sportelli sociali, punti Cup, guardia medica: oltre 4 milioni di euro dalla Regione per rafforzare i servizi socio-sanitari nei territori rurali e montani, da Piacenza alla Romagna. Dieci i progetti finanziati
Via il ticket sulle visite e gli esami per i bambini di Chernobyl e Saharawi
Esami totalmente gratuiti durante i brevi soggiorni in regione. Oltre 13.000 i piccoli accolti in Emilia-Romagna dal 1996. “Quello della solidarietà per noi è un dovere”
Emilia-Romagna, oltre 1 milione di anziani: "Valorizzare le loro capacità e servizi all'altezza"
Sono oltre 565mila gli over 75. L'impegno, le idee e i progetti della Regione Emilia-Romagna per la terza età e il "benessere dei cittadini fragili" al centro di un convegno nel Modenese
Giornata mondiale Alzheimer, i numeri e l'impegno della Regione "per chi è più fragile"
In Emilia-Romagna oltre 12mila nuove diagnosi di demenza senile. Iniziative di sensibilizzazione in tutte le città e un grande convegno in Regione il prossimo 23 ottobre
Case popolari, dalla Regione più di 8 milioni per ristrutturare 1000 alloggi
Contributi per i Comuni e le Unioni. Gualmini: “Una risposta concreta per fronteggiare l’emergenza abitativa. Prima Regione ad aver rispettato le tempistiche necessarie per effettuare gli interventi”
Bologna, #conNETTARE: secondo Festival Empori Solidali dell’Emilia-Romagna
Appuntamento a Bologna il prossimo 17 ottobre. Una ventina gli Empori Solidali in Emilia-Romagna, 3.045 nuclei familiari aiutati e 8.900 persone raggiunte, oltre 600 volontari. Un video che racconta questa importante realtà
A Bologna la cucina stellata incontra il sociale
Sette cene allo Spazio Battirame con sette chef di fama internazionale a confronto con sette grandi temi sul cibo e la cultura alimentare. Obiettivo: finanziare un corso nel settore della gastronomia per cinque persone in condizione di disagio
Tango per il Parkinson: a Bologna parte il primo progetto
Dal 23 settembre 14 incontri gratuiti per le persone malate e i loro famigliari e caregiver. Numerosi studi scientifici dimostrano che ballare il tango fa bene a chi soffre del morbo di Parkinson, contribuisce a ridurre i sintomi e migliora la qualità della vita
Ferrara sede del XX Convegno nazionale dei Centri Interculturali
In programma il 20 e il 21 ottobre sul tema "Il cammino si fa camminando", l’appuntamento annuale dei Centri Interculturali si propone di fare il punto sulle sfide multiculturali e sulle azioni possibili nella scuola, nei servizi educativi, nei luoghi dell’incontro delle città
Scoprire la multiculturalità con il progetto "Il filo di Amina"
A Bologna un progetto di Aics con il contributo della Regione rivolto ai bambini per valorizzare le differenze culturali, superare la paura della diversità e scoprire come vivono le relazioni affettive le diverse culture guardando le differenze come punti di forza
Asilo, il 22 settembre seminario sulle politiche europee e nazionali
Organizzato dalla Regione, vuole essere un momento di riflessione rivolto a operatori, associazioni e cittadini interessati sul sistema di asilo nei Paesi europei e in Italia a due anni dall'adozione dell'agenda UE sulla migrazione
Formazione e consulenza: l'Emilia-Romagna affianca il Libano in un progetto di welfare delle Nazioni Unite
La vicepresidente Gualmini ha incontrato una delegazione libanese: "La nostra esperienza a disposizione di chi ne ha più bisogno". Interventi centrati su attività formativa e consulenza a cinque centri
Ferrara, Agire Sociale festeggia i 20 anni del Centro servizi per il volontariato
E' tempo di bilanci per CSV Ferrara che il 15 settembre festeggia i primi 20 anni con una cena: dalle 11 fondatrici, oggi ad Agire Sociale aderiscono 129 associazioni. Tra i progetti portati avanti l'emporio solidale "Il Mantello", nato nel 2016 per il contrasto alla povertà
Lotta alla ludopatia, intesa Stato-Regioni per dimezzare le sale da gioco in tre anni
L’accordo apre all’autonomia degli enti locali nel decidere sulle distanze dei punti gioco dai luoghi sensibili, come scuole e chiese, e sulle fasce orarie di chiusura. E prevede la diminuzione dei punti gioco e delle slot presenti sul territorio da qui a tre anni
Fiorenzuola, alla Festa Multietnica un incontro per capire la realtà sui migranti
Nell'ambito della Festa Multietnica in programma fino all'11 settembre a Fiorenzuola d'Arda (Pc), sabato 9 è in programma l'incontro "Ponti non muri" volto a informare i cittadini su migrazioni e pratiche di accoglienza
Modena: ecco "aMoDo", servizio sperimentale di assistenza domiciliare per i cittadini non autosufficienti
Inaugurato il nuovo sportello. Gualmini: “Un’esperienza innovativa e di qualità. In Emilia-Romagna in dieci anni oltre 4 miliardi di euro per la non autosufficienza, di cui 1 miliardo di risorse regionali. Fondamentale non lasciare sole le persone in condizioni di fragilità e i loro familiari”
Il "Crescentone" di Piazza Maggiore sarà accessibile anche ai disabili motori
Via libera della giunta comunale e della Soprintendenza di Bologna alla realizzazione di uno scivolo che renderà agevole l'accesso alla struttura sopraelevata anche alle carrozzine e a chi ha disabilità motorie
Al via "Volontassociate" nell'area metropolitana bolognese
La Festa, giunta alla 13^ edizione, si appresta a riempire i parchi e le piazze con stand informativi, laboratori, mostre, performance artistiche e sportive, spettacoli, giochi per far conoscere il mondo dell’associazionismo
A Bologna due nuovi spazi d'accoglienza per madri in difficoltà e i loro figli
Inaugurazione il 5 settembre del Centro Gianna Beretta Molla in via del Vivaio che accoglie madri in temporane a difficoltà: un pomeriggio dedicato all’incontro tra le famiglie italiane e quelle dei nuovi cittadini attraverso laboratori, musica dal vivo e cibo multietnico
Gualmini: "Azioni concrete per l'integrazione dei non udenti anche attraverso lo sport"
Festeggiato il 65° anniversario della Fondazione del “Movimento sportivo sordo” modenese. Gli interventi e i progetti della Regione Emilia-Romagna in materia di sordità. Gualmini: lo sport per rimuovere le barriere
Reggio Emilia, presentazione del Piano socio-sanitario della Regione
Il 9 ottobre all'Auditorium Reggio Children la vice presidente e assessore al welfare Elisabetta Gualmini e l'assessore alle Politiche per la salute Sergio Venturi illustreranno gli obiettivi strategici del Piano Sociale e Sanitario 2017-2019 della Regione
Azioni sul documento

Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it