venerdì 18.04.2014
caricamento meteo
Sections

Progetti nei servizi alla persona, contributi da Fondazione Cariparma

29 dicembre 2011 – Come accedere alle risorse stanziate per il 2012. Le domande vanno presentate dal 1° al 31 gennaio

Parma, 29 dicembre 2011 – Sono destinati a progetti nell’ambito dei servizi alla persona i contributi economici per le organizzazioni stanziati da Fondazione Cariparma per il 2012. L’ente sosterrà iniziative rivolte al territorio della provincia di Parma. I progetti vanno presentati a partire dal 1° gennaio fino al 31 gennaio 2011.

Quest’anno l’impegno di Fondazione Cariparma è mirato ai contesti di emergenza, con attenzione ai segmenti più vulnerabili della comunità. Verranno privilegiati progetti in grado di portare benefici diffusi, capaci di ricadere sul benessere sociale dei cittadini, in particolare delle fasce più deboli.

 L’iniziativa si rivolge in particolare a sostenere interventi nei seguenti settori: Educazione, istruzione e formazione; Famiglia e valori connessi; Salute pubblica, medicina preventiva e riabilitativa; non vengono pertanto raccolte richieste di contributo afferenti alle macro-aree “Arte, attività e beni culturali” e “Ricerca scientifica e tecnologica”. Non vengono pertanto raccolte richieste di contributo relative alle aree Arte, attività e beni culturali e Ricerca scientifica e tecnologica.

All’interno del budget dei costi del progetto, saranno ammesse le spese relative al personale strutturato dell’ente richiedente, fino al 10% del costo complessivo del progetto, solo per le organizzazioni di volontariato e le cooperative sociali di tipo B iscritte agli albi provinciali. Nel formulare la richiesta vanno indicati nel dettaglio i costi analitici di progetto.

La raccolta delle richieste di contributo avverrà solo per via telematica, collegandosi al sito della Fondazione Cariparma. Dal 1° gennaio 2012, nella sezione in home page “Come richiedere un contributo” sarà possibile accedere alla modulistica. Da quest’anno, il modulo contiene anche una “Scheda di sintesi”, volta a raccogliere una serie di dati quantitativi e qualitativi relativi al progetto.

< archiviato sotto: >
Azioni sul documento
Pubblicato il 29/12/2011 — ultima modifica 29/12/2011
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it