lunedì 20.08.2018
caricamento meteo
Sections

NewslettE-R n 40, 15 novembre 2017

 

Nidi maxi

Nidi, rette più basse e migliore qualità dei servizi, dallo Stato 20 milioni all'Emilia-Romagna

Rette più contenute, maggiore qualità dei servizi: dallo Stato 20 milioni di euro all’Emilia-Romagna per sostenere il sistema nazionale integrato di educazione e istruzione per i bambini da zero a sei anni.  Si tratta del riparto del fondo complessivo di 209 milioni di euro che il ministero dell’Istruzione ha messo a disposizione del sistema Regioni e Enti locali. La vicepresidente Gualmini: "Un investimento che riconosce l'importanza dei servizi educativi per i più piccoli, in particolare dei nidi"
 
 

Adolescenti

Piano adolescenti, fa tappa a Modena "Il Giro", tour della Gualmini nelle città

Nuova tappa del tour della vicepresidente e assessore al Welfare della Regione Elisabetta Gualmini per raccogliere suggerimenti da coloro che operano nelle politiche per gli adolescenti. Appuntamento a Modena venerdì 17 novembre. Il video dell'incontro di Cesena

Casa

Casa, per chi non riesce a pagare l'affitto più di 1 milione di euro dalla Regione

Dalla Regione oltre 1 milione di euro per salvare dallo sfratto gli inquilini ‘morosi incolpevoli’, più di 15 quelli stanziati dal 2014 a oggi. La vicepresidente Gualmini: “Un aiuto concreto per le persone in grave difficoltà economica”
 

  
 
Res mini

Prosegue "Tutti Responsabili", la campagna della Regione per promuovere il Res. Un sostegno concreto per persone e famiglie in gravi difficoltà economiche, per superare le difficoltà economiche personali e del proprio nucleo familiare  
 

 

Post-it

L'investimento storico dello Stato sugli asili nido

Una svolta molto importante: con le nuove risorse destinate all’Emilia-Romagna per i servizi educativi saremo in grado di contenere le rette per le famiglie e ampliare l’offerta di posti
  

 

Welfare

La spesa per le famiglie è di quasi 110 miliardi l'anno    

I dati del primo Osservatorio sul bilancio di welfare delle famiglie italiane mettono in luce che chi spende di più è anche chi ha più bisogno di assistenza e servizi sociali e sanitari e che spesso è costretto a rinunce e a tagli su prestazioni essenziali

Casa

Reggio Emilia, alloggi sfitti a persone in difficoltà

L’amministrazione comunale promuove l’iniziativa "Abitare solidale" per incrociare la domanda e l’offerta di abitazioni in affitto a canone sostenibile, per persone in condizioni di disagio abitativo temporaneo

Cultura

Bologna, 40 anni dopo è rinato il padiglione dell’Esprit Nouveau

Grazie alla Regione Emilia-Romagna e al Comune, che ne hanno finanziato integralmente il restauro, l'opera è stata completata in soli due mesi. Il padiglione è la replica, fedele in ogni dettaglio, dell’edificio ideato da Le Corbusier

Salute

Influenza, prosegue la campagna per la vaccinazione gratuita delle persone a rischio  

Per proteggere le persone più fragili, come bambini e adulti con malattie croniche, anziani, donne in gravidanza, ma anche gli operatori sanitari. Le vaccinazioni si possono effettuare negli ambulatori dei medici e pediatri di famiglia e dei servizi vaccinali delle Aziende Usl

Immigrazione

La fotografia dei migranti in regione nel Dossier Statistico Immigrazione 2017

Presentato contemporaneamente in tutta Italia, il dossier Idos rivela che in Emilia-Romagna gli stranieri residenti sono l'8,3 per cento della popolazione. All'Hub di Bologna sono transitate in sei mesi circa 6.500 persone, per lo più provenienti dalla Nigeria

Comunicazione

Campagna in favore delle donne con tumore al seno metastatico

Prosegue la campagna nazionale "Voltati. Guarda. Ascolta". Le donne con tumore al seno metastatico possono esprimere e condividere sentimenti ed emozioni attraverso il racconto della propria esperienza con la malattia sul sito voltatiguardaascolta.it

Terza Età

Residenze per anziani, la positiva realtà del "Don Cesare Francia" a Scandiano

La vicepresidente Gualmini in visita al complesso “Don Cesare Francia”, una realtà di assistenza attiva dal 2007 ad Arceto, Scandiano. “Nostro compito continuare a promuovere lo sviluppo della rete di servizi socio-sanitari e garantire il benessere delle persone più fragili”

Brevi

"Mi fai volare?", convegno in Regione in vista di un Piano Adolescenza

L'Asp di Vignola festeggia i dieci anni con due giornate sul tema dell'innovazione

"Senza Violenza", apre a Bologna un centro di ascolto e aiuto per uomini maltrattanti

"I Ciclamini", a Modena nuova casa di accoglienza per mamme e donne fragili

Reggio Emilia, “regala una coperta” a favore delle persone senza fissa dimora

Protocollo d'intesa tra Ancescao e Anci Emilia-Romagna sugli orti sociali

Disabili, più semplice viaggiare in treno: servizi "Sala Blu" prenotabili online  

Appuntamenti

16-11-2017 - Bologna, seminario su come riprogettare i servizi di welfare

17-11-2017 - Ravenna, trauma e richiedenti asilo

17-11-2017 - Rassegna Crinali: appuntamento a Lama di Reno

18-11-2017 - Granarolo dell'Emilia, si parla di affido e adozioni

21-11-2017 - Bologna, seminario su “Terzo Settore per fare società"

01-12-2017 - Bologna. Giornata sulla tutela della continuità affettiva nell'affidamento

01-12-2017 - Bologna, convegno sulla cittadinanza agli stranieri

 


 


 

 

 

 



 

 


 


 

 

 

 

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 15/11/2017 — ultima modifica 15/11/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it