Centri per l’impiego, documenti, 730: cinque video tutorial per cittadini stranieri

Filmati semplici e intuitivi per favorire la tutela dei diritti e la conoscenza dei doveri della popolazione straniera che vive in territorio italiano

È online, sul canale You Tube del Portale Sociale, il 5° video, dedicato all'iscrizione al Centro per l'Impiego, ultimo di una serie realizzata dalla Regione Emilia-Romagna ed Ervet spa in collaborazione con vari Enti ed Organizzazioni e indirizzata principalmente ai cittadini stranieri regolarmente presenti in Italia, ma utili anche ai cittadini italiani.

Con un linguaggio semplice e grazie all'ausilio di immagini esplicative, i cinque video rappresentano uno strumento agevole nel fornire informazioni pratiche su:

  1. Come fare per iscriversi al Centro per l'impiego (mini guida realizzata in collaborazione con Anpal Servizi - divisione Servizi per il Lavoro Emilia-Romagna).
  2. Come e perché richiedere l'iscrizione anagrafica (video realizzato insieme al Comune di Ravenna).
  3. Cosa fare per ottenere la carta d'identità (video realizzato insieme al Comune di Ravenna).
  4. A cosa serve la tessera sanitaria e chi può richiederla.
  5. Perché fare la dichiarazione dei redditi e quali sono i vantaggi del 730 precompilato (in collaborazione con l'Agenzia delle Entrate Emilia-Romagna).

L'obiettivo dei cinque video-tutorial è la tutela dei diritti e la conoscenza dei doveri della popolazione straniera che vive in territorio italiano. Tutto questo grazie a filmati semplici ed intuitivi che spiegano quali sono i documenti e i passaggi amministrativi necessari per un percorso di pieno inserimento sociale.

I video sono stati realizzati nell'ambito dell'Azione 03 (Prog. 1084 - Servizi di informazione e comunicazione) del Progetto Multiazione CaspER, di cui la Regione Emilia-Romagna è capofila. Un progetto finanziato nel quadro della programmazione nazionale del FAMI-Fondo Asilo e Migrazione 2014-2020 (destinato al sostegno delle politiche in materia di immigrazione dell’UE e dei suoi Stati membri), e concepito con l'ottica di rendere effettiva la partecipazione degli stranieri alla vita pubblica e sociale, via maestra per una vera integrazione.

Nel corso degli anni 2019-2020, a seguito dell’approvazione e finanziamento del nuovo progetto FAMI denominato “CASPER 2”, la Regione Emilia-Romagna intende realizzare nuovi prodotti di comunicazione e informazioni su questi temi.

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/05/09 11:41:35 GMT+1 ultima modifica 2019-05-09T11:41:35+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina