Prostituzione e tratta di esseri umani

Prostituzione e tratta di esseri umani

La Regione Emilia-Romagna promuove, dal 1996, un sistema integrato di interventi socio-sanitari nel campo della prostituzione, del grave sfruttamento e della tratta di esseri umani denominato Oltre la strada

Cosa fa la Regione

Il sistema Oltre la strada è basato su una rete composta da:

  • Enti pubblici titolari e attuatori delle azioni;
  • Soggetti pubblici (Asp) o privati (enti iscritti alla seconda sezione del registro delle associazioni e degli enti che svolgono attività a favore di stranieri immigrati) con i quali gli enti locali sottoscrivono apposite convenzioni per la gestione di parti degli interventi.

Le attività sono svolte nell'intero territorio regionale in collaborazione con i soggetti delle diverse reti locali: forze dell’ordine, autorità giudiziaria, servizi sanitari, servizi sociali, enti del terzo settore, sindacati, enti di formazione professionale.

Gli interventi attuati sono riconducibili a due grandi aree, connesse tra loro ma distinte:

A chi rivolgersi

Servizio Politiche per l'integrazione sociale, il contrasto alla povertà e Terzo settore

Viviana Bussadori
Tel. 0515277495
viviana.bussadori@regione.emilia-romagna.it

Per approfondire

Norme e atti

Pubblicazioni

Nel report “Cittadini stranieri in Emilia-Romagna. Tratta di esseri umani e grave sfruttamento: il fenomeno e gli interventi” (luglio 2019) vengono proposti, per la prima volta in termini statistici dettagliati, una ricostruzione del fenomeno della tratta di esseri umani nel territorio regionale, e una analisi delle azioni sviluppate da Regione Emilia-Romagna, Amministrazioni locali e Terzo settore.

Link utili

Il Consiglio d'Europa valuta l'azione degli Stati membri nella lotta alla tratta di esseri umani e nella tutela delle vittime, pubblicando rapporti periodici. Il secondo rapporto relativo all'Italia, "Report concerning the implementation of the Council of Europe Convention on Action against Trafficking in Human Beings by Italy - SECOND EVALUATION ROUND", è stato presentato nel gennaio 2019.

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina