mercoledì 25.04.2018
caricamento meteo
Sections

Reddito di solidarietà

Notizie

Reddito di solidarietà, già 11mila le domande: Bologna e Modena città “capofila”
Bilancio dopo oltre quattro mesi. 11mile le domande presentate, con una media di 93 al giorno. Bologna e Modena le città dove prevalgono le richieste. L’identikit di chi fa domanda
Res, già accolte 1700 domande. Chi lo richiede? Soprattutto italiani, con più di 45 anni
Il Reddito di solidarietà parte bene: in due mesi 6mila richieste, già 1.700 quelle accolte e solo il 15% quelle respinte. E si prosegue con 800 domande alla settimana. Bonaccini-Gualmini: “Nessuno deve restare indietro. Nuovo pilastro del welfare regionale, capace di intercettare aree di povertà ancora poco conosciute”
Reddito di solidarietà: in due mesi arrivate 6.100 domande
Res, ecco i primi dati ufficiali. La vicepresidente Gualmini in Aula: “Uno strumento nuovo, che dimostra di funzionare molto bene. La messa in atto di nuove politiche richiede competenza, serietà e tempo”
Cos’è e come funziona: le istruzioni per l’uso
È operativa la legge della Regione Emilia-Romagna sul Reddito di solidarietà (Res). Dal 18 settembre scorso singoli e famiglie con ISEE pari o inferiore a 3.000 euro l'anno possono richiedere, a fronte dell'impegno in un progetto di reinserimento sociale o lavorativo, un aiuto concreto. Tutte le informazioni utili
Lotta alla povertà, partito il Reddito di solidarietà. Domande da presentare ai Comuni
Dalla Regione fino a 400 euro al mese ai nuclei famigliari in forte difficoltà economica. Si possono già fare le domande ai Comuni di residenza. Il presidente Bonaccini: "Non una misura assistenzialista, ma un atto di giustizia sociale". La vice presidente Gualmini: "Con questo Patto, unico in Italia, disegniamo un nuovo modello di welfare"
Azioni sul documento

Il RES: cos'è e come funziona
Campagna di comunicazione

Tutti responsabili

 
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it