Giovani migranti. Ravenna e l’accoglienza in famiglia

Dibattiti, testimonianze e incontri sul tema, il 29 e 30 luglio 2020
  • Quando dal 29/07/2020 20:30 al 30/07/2020 23:30
  • Sito web Visita il sito
  • Aggiungi l'evento al calendario iCal

L’accoglienza in famiglia di ragazzi stranieri fa bene a tutti. A chi viene accolto ma anche a chi apre le porte della propria casa perché ha così l’opportunità di sostenere la costruzione di progetti di vita favorendo lo scambio, l'incontro e la conoscenza reciproca. A dirsi convinto della bontà di simili iniziative è il Comune di Ravenna che dedicherà al tema due giornate di incontri, il 29 e 30 luglio 2020. Ne discuteranno, in piazza Medaglie d'Oro, i ragazzi, le famiglie e gli operatori di progetti diffusi sul territorio nazionale. Sarà l’occasione per cercare di capire se è possibile, per le città di Ravenna, realizzare un “albo delle famiglie accoglienti”.

Nell'ambito delle due serate sarà inoltre possibile visitare, presso la Casa delle Culture (piazza Medaglie d'oro, 4), la mostra fotografica "La prima cosa bella" realizzata dai ragazzi dell’Associazione Agevolando sull'esperienza del lockdown.

Il programma di sintesi delle due giornate:

Mercoledì 29 luglio 2020
Ore 20,30: L’accoglienza dei giovani migranti senza reti amicali e parentali
Ore 21,30: Proiezione del film “Bangla” di Phaim Bhuiyan (2019)

Giovedì 30 luglio 2020
Ore 20.30: Un albo delle famiglie accoglienti per Ravenna? Esperienze e potenzialità dell’accoglienza in famiglia
Ore 21,45: "Come quando fuori pioveva" - Spettacolo teatrale di Panda Project.

Azioni sul documento

ultima modifica 2020-07-28T15:57:18+02:00
Questa pagina ti è stata utile?

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina