"Quale salto di specie ci attende?" Osservatorio Dinamico sulle pratiche innovative realizzate nell’emergenza sociale determinata dal Covid-19

  • Quando il 26/10/2020 dalle 16:00 alle 18:00
  • Contatti
  • Aggiungi l'evento al calendario iCal

Osservatorio Dinamico sulle pratiche innovative realizzate nell’emergenza sociale determinata dal Covid-19

"Quale salto di specie ci attende?"

lunedì 26 ottobre, dalle ore 16.00 alle ore 18.00

Il programma dell'iniziativa (pdf49.41 KB)

  • L’ordinario è cambiato ed è destinato a cambiare ancora. 
  • La proposta dell’osservatorio è quella di capire come trasformare le costrizioni, i comportamenti che abbiamo agito, le scelte compiute, in una riflessione che ci porti a organizzare un pensiero che riorienti complessivamente ciò che abbiamo vissuto/stiamo ancora vivendo. 
  • La tentazione di colmare lo smarrimento, il vuoto, il silenzio, l’incertezza con le scelte di ripartenze che non hanno discorsi e danno per scontato il recupero del prima o il veloce riempimento, non ci aiuta. 
  • Il rischio è quello di ritornare alla normalità senza aver tenuto in considerazione le ferite di un corpo collettivo, che si rende visibile solo se la lettura di ciò che sta succedendo viene guidata da ciò che emerge nelle zone in ombra. 
  • Durante il seminario condivideremo diverse pratiche organizzative e relazionali che prima dell’emergenza sanitaria e sociale in atto non esistevano o avevano un ruolo marginale. 

Modalità di partecipazione

Sarà possibile seguire il seminario attraverso Teams, previa iscrizione online

Per informazioni: tommaso.gradi@regione.emilia-romagna.it

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/10/09 10:32:00 GMT+1 ultima modifica 2020-10-21T08:57:04+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina