Gli adolescenti e il dolore. V Congresso regionale dell’Associazione Culturale Pediatri Emilia-Romagna

È solo negli ultimi decenni che la medicina ha cominciato ad occuparsi del dolore quale condizione meritevole di definizione diagnostica e di trattamento, a prescindere dalla sua causa organica etiologica; ad oggi, la prevenzione del dolore procedurale, il trattamento del dolore cronico, la terapia antalgica e palliativa, sono entrate nel sapere medico comune.

La definizione dell’OMS che definisce il dolore come una “Esperienza sensoriale ed emozionale spiacevole associata a danno tissutale, in atto o potenziale, o descritta in termini di danno” introduce anche la fase esperienziale, aprendo dunque alla dimensione psichica, in assenza di danni tissutali, e sottolineando il legame di reciprocità che esiste fra il dolore organico e la sofferenza.

L’adolescenza rappresenta un periodo di transizione fra l’età pediatrica e quella adulta, e già di per sé provoca una fatica che per alcuni può essere vera sofferenza, fungendo così da amplificatore percettivo.

Ma proprio per l’indissolubilità del legame fra organico e psichico, la sofferenza psichica può trovare espressione fisica attraverso aggressioni al proprio corpo più o meno esplicite: disturbi del comportamento alimentare, autolesionismo, tentati o riusciti suicidi; così come la presenza di malattie croniche di rilevante complessità: fibrosi cistica, artrite reumatoide, malattie neurologiche, possono provocare stati di sofferenza psichica che interferiscono col proprio progetto di crescita e di vita.

Come iscriversi

Il Congresso è rivolto a medici, psicologi, operatori sanitari e sociali ed educatori. La partecipazione al Congresso è gratuita, l’iscrizione si potrà effettuare entro il 30 settembre 2021, contattando l’email acpromagna1991@gmail.com. È richiesta la certificazione verde COVID-19.

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/09/15 17:10:00 GMT+2 ultima modifica 2021-09-15T17:16:27+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina