Ravenna: formazione contro lo sfruttamento lavorativo

Il percorso è aperto agli operatori degli Sportelli per cittadini migranti. Iscrizioni online

Avrà inizio a Ravenna venerdì 18 novembre 2022, presso la Casa delle Culture (piazza Medaglie d'Oro 4), un percorso formativo gratuito sugli indicatori di sfruttamento del lavoro, aperto ad un massimo di 30 persone tra operatrici e operatori della rete degli Sportelli per cittadini migranti. L’iniziativa proseguirà con l’appuntamento di venerdì 25 novembre e si concluderà venerdì 2 dicembre con un incontro pubblico, presso la Sala Muratori della Biblioteca Classense (via Baccarini 3), al quale prenderanno parte anche le Istituzioni, le Aziende e il Terzo Settore.

L’organizzazione – nell’ambito del progetto FAMI Smart – è a cura del Comune di Ravenna e dell’Università di Bologna (Dipartimento di Scienze Giuridiche), in collaborazione con centro Adir, coop sociale Cidas e CGIL Ravenna.

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/11/08 09:54:03 GMT+1 ultima modifica 2022-11-08T09:54:03+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina