La mulattiera di San Piero in Bagno

Il recupero della vecchia strada che porta al santuario di Corzano grazie alla cittadinanza attiva: novanta persone al lavoro, giovani e anziani insieme, migliaia di ore di lavoro donate alla comunità, collaborazioni e sostegni arrivati anche da persone che vivono lontane. Ora l'associazione Il Faro di Corzano pensa già a nuovi progetti da realizzare

Azioni sul documento

pubblicato il 2014/01/17 11:25:08 GMT+2 ultima modifica 2014-01-17T12:25:00+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina