Riapertura in sicurezza dei nidi e delle scuole per l’infanzia in Emilia-Romagna

Un grande sforzo collettivo condiviso tra istituzioni, gestori, personale e famiglie

Il 10 settembre sono andata ad assistere alla riapertura di un nido e di una scuola materna nel quartiere Saragozza di Bologna, insieme all’assessora Zaccaria e al Presidente del quartiere, Cipriani.

I nidi e le scuole per l’infanzia della Regione Emilia-Romagna stanno ripartendo in sicurezza, in molti territori già da settimana scorsa, e servirà un grande sforzo collettivo di rispetto delle precauzioni e responsabilità condivisa tra istituzioni, gestori, personale e famiglie.

Durante il mese di agosto abbiamo lavorato insieme al Governo e alle altre Regioni sulle Linee Guida nazionali e il Protocollo coi sindacati, cui la Regione ha aggiunto alcune indicazioni specifiche affinché i gestori abbiano tutti gli strumenti necessari a garantire la massima tutela della salute e della sicurezza, sia di bambine e bambini che di insegnanti, educatori e personale coinvolto.

Ringrazio tutti coloro che da mesi si stanno prodigando con competenza e creatività per consentire, con grande impegno organizzativo, alle bambine e ai bambini di riprendere il loro percorso educativo e di socialità, aiutando così anche le famiglie a conciliare i tempi di vita e di lavoro.

Sarà un’esperienza diversa in quest’anno difficile, ma il sorriso dei bambini che varcano l’ingresso credo valga questo sforzo collettivo.

Elly Schlein

Vicepresidente della Giunta regionale dell'Emilia-Romagna e Assessore al contrasto alle diseguaglianze e transizione ecologica: Patto per il clima, welfare, politiche abitative, politiche giovanili, cooperazione internazionale allo sviluppo, relazioni internazionali, rapporti con l’UE

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/09/10 13:59:00 GMT+1 ultima modifica 2020-09-10T14:00:51+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina