Terzo settore

Associazioni di promozione sociale (APS)

Cosa fa la Regione

Con la Legge regionale n. 34 del 9 dicembre 2002 "Norme per la valorizzazione delle Associazioni di promozione sociale", la Regione Emilia-Romagna:

  • Riconosce il ruolo dell'associazionismo come espressione di impegno sociale e di autogoverno della società civile e ne valorizza la funzione per la partecipazione alla vita della comunità regionale
  • Favorisce il pluralismo e l'autonomia delle associazioni e ne sostiene le attività, sia quelle rivolte agli associati che quelle rivolte a tutta la collettività
  • Istituisce il Registro regionale delle Associazioni di promozione sociale a cui possono iscriversi le associazioni che hanno sede legale ed operano nel territorio regionale e sono in possesso dei requisiti previsti dalla normativa vigente

Il Codice del Terzo settore, approvato con Decreto legislativo n. 117 del 3 luglio 2017, all'articolo 4, indica quali sono gli enti del Terzo settore:
"Sono enti del Terzo settore le organizzazioni di volontariato, le associazioni di promozione sociale, [...] costituiti per il perseguimento, senza scopo di lucro, di finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale mediante lo svolgimento, in via esclusiva o principale, di una o più attività di interesse generale in forma di azione volontaria o di erogazione gratuita di denaro, beni o servizi, o di mutualità o di produzione o scambio di beni o servizi, ed iscritti nel registro unico nazionale del Terzo settore."

Registro unico nazionale del Terzo settore (RUNTS)

Il Decreto legislativo n. 117 del 3 luglio 2017 (Codice del Terzo settore) ha previsto l’istituzione del Registro unico nazionale del Terzo settore, all'interno del quale sono comprese le Associazioni di promozione sociale.

Fino a quando non sarà operativo il RUNTS, valgono però le iscrizioni al registro regionale.

Infatti, come indicato all'art. 101, comma 3 del Codice:
"Il requisito dell'iscrizione al Registro unico nazionale del Terzo settore previsto dal decreto, nelle more dell'istituzione del Registro medesimo, si intende soddisfatto da parte delle reti associative e degli enti del Terzo settore attraverso la loro iscrizione ad uno dei registri attualmente previsti dalle normative di settore."

L'iscrizione al Registro regionale delle Associazioni di promozione sociale è incompatibile con l'iscrizione nel Registro regionale delle Organizzazioni di volontariato ed è condizione necessaria per poter usufruire dei benefici previsti dal Decreto legislativo n. 117 del 3 luglio 2017 meglio noto come "Codice del Terzo settore". 

L’Art. 54 del Dlgs 117/17 dispone che le Regioni provvedono a comunicare al Registro Unico Nazionale del Terzo Settore i dati degli Enti già iscritti nei registri regionali delle associazioni di promozione sociale.

Il percorso previsto per la trasmigrazione al RUNTS delle APS già iscritte al registro regionale prevede di comunicare telematicamente al RUNTS i dati relativi alle APS già iscritte nei rispettivi registri regionali.

La Regione ha avviato pertanto una procedura di rilevazione straordinaria che consente alle APS di aggiornare e di integrare i dati disponibili nella banca dati TeSeO in modo da evitare il passaggio di informazioni scadute o non più valide, così da facilitare e rendere più agevole e rapida la successiva fase di controllo e di iscrizione al RUNTS.

Per consentire tale aggiornamento è stata predisposta una scheda di rilevazione straordinaria RUNTS da compilare on-line tramite le ordinarie procedure, dal Sistema TeSeO.

Le APS iscritte nei registri regionali possono accedere alla rilevazione a partire dal 14 giugno 2021 e fino al 31/7/2021, verificando, aggiornando e integrando i dati presenti nel Sistema regionale.

Per maggiori informazioni è possibile verificare la pagina appositamente dedicata alla trasmigrazione: Trasmigrazione al Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (RUNTS) di APS e ODV già iscritte ai Registri regionali.

A chi rivolgersi

Servizio Politiche per l'integrazione sociale, il contrasto alla povertà e Terzo settore

viale Aldo Moro 21 - 40127 Bologna
E-mail certificata: segrspa@postacert.regione.emilia-romagna.it

Cinzia Ioppi
Responsabile U.O. Valorizzazione della cooperazione sociale ed europea
Competenza: Procedimenti di iscrizione Albi e registri del terzo settore
cinzia.ioppi@regione.emilia-romagna.it

Per informazioni: 
registroaps@regione.emilia-romagna.it

Azioni sul documento

pubblicato il 2013/09/30 17:30:00 GMT+2 ultima modifica 2021-06-15T16:15:53+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina