La mediazione familiare nei Centri per le famiglie

La mediazione familiare è un servizio pensato per le coppie - in fase di separazione o già separate - per la realizzazione dell’accordo separativo. Si tratta di un’opportunità, indipendente da altri percorsi, rivolta a genitori in cerca di un aiuto per non coinvolgere i figli nei possibili conflitti relazionali della separazione.

La mediazione familiare è un servizio offerto ai genitori alle prese con le difficoltà della separazione, affinché grazie anche ad una comunicazione più costruttiva possano continuare ad essere entrambi protagonisti della crescita e dello sviluppo dei loro figli. È rivolto alle coppie in via di separazione e/o già separate con figli (quando non è possibile il coinvolgimento di entrambi i genitori, l'intervento è fruibile anche da un singolo genitore separato che desideri essere sostenuto nelle proprie responsabilità educative), a cui viene garantita la totale e più assoluta riservatezza.

Il lavoro di mediazione si articola in diversi incontri e non prevede la presenza dei figli. È tenuto da un interlocutore esperto, il mediatore familiare, che aiuta i genitori a prendere decisioni e trovare accordi che riguardano la vita dei propri figli. Il servizio è offerto gratuitamente all’interno dei Centri per le Famiglie. Durante gli incontri (in media 10/12), con l’aiuto del mediatore, madri e padri cercano le soluzioni più idonee e sostenibili per salvaguardare il benessere dei figli nella situazione di separazione, dando così anche piena applicazione al principio ispiratore della legge 54 del 2006, meglio nota come legge sull’affido condiviso.

L'accesso alla mediazione è gratuito e assolutamente volontario.

Presso alcuni Centri per le famiglie vengono periodicamente attivate altre attività:

  • gruppi di confronto, di scambio, di aiuto rivolti a genitori o ad altre figure della rete parentale particolarmente coinvolti nella vicenda separativa (nonni, nuovi partners);
  • corsi di formazione/aggiornamento in materia di separazione rivolti ad insegnanti, operatori dei servizi, professionisti del settore giuridico;
  • iniziative promozionali e culturali sui vari aspetti della vicenda separativa.
Documentazione

L'opuscolo La mediazione familiare (pdf, 363.6 KB) - Un aiuto alle coppie che vogliono continuare ad essere buoni genitori

A chi rivolgersi

Per informazioni ci si può rivolgere al Centro per le famiglie della propria zona

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina