mercoledì 27.07.2016
caricamento meteo
Sections
primopiano

Azioni innovative della Regione contro la tratta e per la tutela delle donne migranti

Nell'ambito del sistema di accoglienza dei profughi in Emilia-Romagna verranno attuate politiche specifiche per proteggere le donne immigrate dai ricatti, dagli abusi, dalle vessazioni e dallo sfruttamento sessuale

Archivio primo piano
Notizie

Un welfare a misura d'adolescenti per combattere il disagio giovanile e il cyberbullismo

La nuova legge regionale proposta dalla vice presidente con delega alle Politiche di Welfare Elisabetta Gualmini promuove l'educazione ai social network e iniziative di formazione contro il bullismo in rete, utilizzando tutte le possibili "agenzie educative" esterne a cominciare dagli oratori

Avviso per le associazioni interessate a far parte dell'Organismo di rappresentanza degli utenti di Asp Bologna

ASP Città di Bologna intende costituire l’Organismo di partecipazione e rappresentanza degli interessi degli utenti, previsto dall’articolo 9 del proprio statuto. Le organizzazioni interessate a farne parte devono manifestare il proprio interesse attraverso una richiesta scritta entro il 15 settembre 2016

Parchi divertimento accessibili ai disabili: ecco quelli in Emilia-Romagna

Nella mappatura effettuata dalla rivista Superabile Inail sui parchi giochi e le attrazioni turistiche per i bambini accessibili a tutti ci sono anche il parco del Castello di Gropparello, nel Piacentino, e Fiabilandia a Rimini

Sulla spiaggia di Rimini una sedia per consentire ai disabili di raggiungere il mare

Alcune spiagge libere di Rimini con la cooperativa sociale Ondanomala Onlus propongono una speciale sedia a rotelle che consente a chi non può camminare di muoversi sulla sabbia e raggiungere facilmente la battigia e il mare

Affido familiare: al primo posto le famiglie, poi i singles, infine le strutture

La Regione promuove l’affido familiare come aiuto concreto ai minori temporaneamente in difficoltà. Con un provvedimento-lampo l'assessorato al Welfare ha aggiornato la direttiva che riguarda sia l’affidamento familiare, sia il collocamento in comunità dei ragazzi in condizione di necessità

Bambini Saharawi e di Chernobyl, più efficaci accoglienza e assistenza sanitaria

Cooperazione internazionale: un nuovo provvedimento della Giunta regionale per qualificare e rendere più efficace il “programma di accoglienza” di minori e accompagnatori di Paesi extra Ue, in particolare l'assistenza sanitaria

Sostenere e qualificare i servizi educativi 0-3 anni: ecco i nuovi indirizzi

Approvati in Assemblea i nuovi indirizzi di programmazione per sostenere e qualificare i servizi educativi 0-3 anni. Gualmini: "Contenti di confermare valori e obiettivi da sempre alla base delle nostre politiche per l'infanzia: qualità dei servizi, formazione del personale, centralità dei coordinamenti pedagogici"

Archivio notizie
Post it

 

Un pomeriggio alla Dozza: la pena come riabilitazione

Garantire condizioni dignitose per i detenuti è uno dei compiti delle società democratiche e civili; la pena non può essere solo punizione, deve anche essere riabilitazione. In Italia c’è ancora moltissimo da fare e anche in Emilia Romagna le condizioni interne ad alcuni carceri potrebbero essere di gran lunga migliori; ma non c’è dubbio che la Dozza - grazie agli sforzi disinteressati e appassionati di molti soggetti pubblici e privati - è un esempio da cui partire...

 

 


« luglio 2016 »
luglio
lumamegivesado
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it