martedì 23.01.2018
caricamento meteo
Sections

NewslettE-R n 33, 14 giugno 2017

 

Servizio civile maxi

Servizio civile: i bandi aperti, la “carta di identità” dei partecipanti, le novità in vista

Nel nuovo Socialzoom un approfondimento con i dati e tutte le informazioni utili. C’è tempo fino al 26 giugno per partecipare ai bandi del servizio civile nazionale, quasi tremila i posti disponibili in Emilia-Romagna, 788 all’estero. La vicepresidente Gualmini: “La nostra regione si è sempre contraddistinta per i valori della partecipazione attiva e dell'impegno volontario, sia nel passato che oggi”. Un video dedicato    

Dopo di noi

Fondo "Dopo di noi", dalla Regione 13 milioni per il sostegno ai disabili soli

Sostegno ai disabili soli, dalla Regione oltre 13 milioni di euro in tre anni con il fondo “Dopo di noi”. Come usufruire della misura.  “Una risposta concreta e dovuta alle tante famiglie che si prendono cura dei disabili”  

Piano socio sanitario
       

Lotta a povertà ed esclusione, servizi più integrati: il nuovo Piano sociale e sanitario per l'Emilia-Romagna  

Obiettivo, affrontare gli scenari che attendono l’Emilia-Romagna: popolazione con una crescita molto contenuta, sempre più anziana e multiculturale    

Case popolari

Nuove regole per gli alloggi di Edilizia residenziale pubblica. La vicepresidente Gualmini: “Un patrimonio finanziato da tutti i cittadini, con risorse pubbliche. Giusto destinarlo a chi ne ha effettivamente bisogno”
  

 

 

Cyberbullismo

Pubblicata la nuova legge sulla Gazzetta ufficiale: tutte le azioni previste 

Le norme approvate lo scorso 17 marzo entreranno dunque in vigore il 18 giugno. Tra i punti salienti: obbligo di rimozione dei contenuti su siti e social media, docenti anti-bulli nelle scuole e ammonimento del questore al cyberbullo che verrà convocato insieme a un genitore

Gioco d'azzardo

Stop dalla Regione alle sale da gioco vicino a scuole e luoghi di ritrovo di giovani 

Approvate dalla Giunta dell'Emilia-Romagna le modalità applicative della legge regionale sul gioco d'azzardo: niente più sale gioco e sale scommesse nel raggio di 500 metri da scuole e luoghi di aggregazione giovanili, oratori, impianti sportivi, comunità protette e luoghi di culto

Minori non accompagnati

Un progetto del Fami con il Coni per favorire l’integrazione attraverso lo sport 

24 giovani migranti ospitati nelle strutture bolognesi potranno giocare per otto mesi a calcio, basket, volley e rugby, sotto la guida di istruttori, grazie a un progetto del Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione con il Coni

Save the children 

"Infanzia rubata" a 700 milioni di bambini nel mondo 

Dall'ultimo rapporto rapporto emerge che i bambini più sfortunati vivono in Niger, quelli che stanno meglio in Norvegia. L’Italia è al nono posto in classifica. Nel report si sottolinea che sono 28 milioni i minori che fuggono da guerre e persecuzioni. Altri milioni di bimbi sono coinvolti nello sfruttamento del lavoro minorile

Welfare

Piacenza, uno sportello gratuito per l’incontro tra famiglie e assistenti di cura 

Il Comune ha istituito il progetto "PiaceCare", un servizio sperimentale di intermediazione del lavoro di cura, per qualificare l'offerta e favorire la regolarizzazione e l'integrazione sociale degli operatori coinvolti. Istituito un registro al quale potranno iscriversi assistenti familiari opportunamente preparati

Solidarietà

Parma, al festival del food un progetto per recuperare il cibo per chi ne ha bisogno 

Zero sprechi nell’edizione di quest’anno del “Gola Gola food & people”, che si è appena concluso. Grazie alla collaborazione con la piattaforma solidale “Parma non spreca” le eccedenze alimentari sono state recuperate per essere distribuite alle famiglie in difficoltà attraverso l’Emporio solidale

Solidarietà

A Bologna dal 15 al 18 giugno la seconda Biennale della Prossimità

Un appuntamento dedicato alle comunità locali, alle persone e ai loro bisogni guardati in ottica di “prossimità”. A Bologna un fine settimana in cui si racconterà come andare incontro ai bisogni e mettersi insieme – dal co-housing agli empori solidali - possa coincidere con la definizione di una nuova relazione in cui il soggetto destinatario è co-protagonista della risposta

Corsi

Comunicazione pubblica e immigrazione: un percorso formativo

Durante il corso, organizzato dalla Regione Emilia-Romagna in collaborazione con l’Ordine dei giornalisti per il 27 giugno 2017, verrà presentata una proposta di “Linee guida regionali sulla comunicazione interculturale per comunicatori pubblici

Brevi

Asili nido, dal 17 luglio si potrà richiedere il bonus da 1000 euro

Bologna, Festival internazionale sulla cultura dell'ospitalità

Stop alla violenza contro gli anziani: convegno e mostra a Bologna 

"Sex advisor", trasmissione radiofonica su sesso e disabilità  

Persone non autosufficienti, nasce la nuova Casa protetta di Ravarino  

"Migrazioni forzate e asilo", aperte le iscrizioni alla Summer School 

Appuntamenti

16-06-2017 - Festival dei bambini sulla Riviera romagnola

17-06-2017 - Coro Papageno al carcere della Dozza

20-06-2017 - Donne rifugiate vittime di violenza

20-06-2017 - Migranti e dati personali

26-06-2017 - Persone senza dimora, dalla strada alla comunità

01-07-2017 - “Agevolanday”, festa nazionale delle comunità di accoglienza

 


 


 


 

 

 

 

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 14/06/2017 — ultima modifica 14/06/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it