Ausili e protesi

Cosa fa la Regione

La Regione, i Comuni, le Aziende USL e altri Enti promuovono l'autonomia delle persone con disabilità attraverso contributi e agevolazioni per l'acquisto di ausili e altre attrezzature.

Le persone con invalidità superiore al 33% e gli altri beneficiari previsti dalla normativa vigente hanno diritto alla concessione gratuita, da parte della Azienda USL di residenza, degli ausili, ortesi e protesi inclusi nel nomenclatore tariffario (Decreto del Ministro della Sanità 27 agosto 1999, n.332).

A chi rivolgersi

Per ottenere i benefici, è necessaria una prescrizione redatta da un medico specialista del Servizio sanitario nazionale (dipendente o convenzionato) e un'autorizzazione alla fornitura del dispositivo rilasciata dall'Azienda USL di residenza.

Prima di effettuare la spesa quindi è necessario rivolgersi al proprio medico o all'ufficio Assistenza protesica dell'Azienda USL di residenza.

Per saperne di più e per conoscere i servizi delle Aziende USL della Regione è possibile contattare il Numero verde Servizio sanitario regionale 800.033.033.

Azioni sul documento

pubblicato il 2014/02/11 13:13:00 GMT+2 ultima modifica 2019-01-31T12:55:50+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina