Emilia-Romagna tra le regioni italiane con minore incidenza di povertà

Pubblicato dal Servizio Statistica regionale un report sui risultati di un indagine campionaria Istat emersi dalle stime diffuse di recente dall'Istat

Nel 2019, le famiglie residenti in Emilia-Romagna affrontano una spesa media mensile per consumi, comprensiva dei fitti figurativi, pari a circa 2.910 euro in valori correnti, importo che supera di circa 350 euro la spesa familiare mensile registrata in media in Italia.

Le famiglie emiliano-romagnole che vivono in condizioni di povertà relativa rappresentano il 4,2% del totale delle famiglie residenti, contro l'11,4% rilevato sull'intero territorio nazionale.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/08/05 09:16:00 GMT+1 ultima modifica 2020-08-05T09:16:39+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina