Forlì. Più orti urbani e per tutti, anche per socializzare

Oltre agli over 60, assegnazioni anche a famiglie e gruppi di amici

Il Comune di Forlì aumenta il numero di orti urbani messo a disposizione della cittadinanza, ora destinato anche a famiglie, gruppi di amici e singoli, che così potranno coltivare il loro appezzamento e contemporaneamente scambiarsi saperi e passioni. Si tratta di un centinaio di orti, il 50% dei quali per cittadini over 60 anni, famiglie vulnerabili o persone in inserimento o reinserimento lavorativo, per i quali si può fare domanda fino alle 13.00 del 9 marzo.

Le nuove assegnazioni sono gratuite e dureranno cinque anni (rinnovabili per ulteriori tre). Coltivare gli orti  è un'opportunità per migliorare la qualità della vita di chi vi si dedica, per contribuire al profilo ecologico e ambientale del territorio e per sviluppare relazioni solidali, favorendo l'incontro fra generazioni, culture, competenze diverse.

Sul sito del Comune il Bando con tutte le informazioni, le linee guida per la gestione e la mappa con gli orti disponibil: http://ortiurbani.comune.forli.fc.it/

Per informazioni e supporto per fare domanda (visto che si può fare solo on line) è possibile contattare l'Unità Partecipazione con sde in piazza Saffi ai numeri telefonici: 0543712299 e 0543712256 il lunedì, mercoledì, venerdì dalle 9 alle 13 ed il martedì e giovedì dalle 9 alle 13 e 15.30 alle 17. E-mail: unita.partecipazione@comune.forli.fc.it

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/02/18 14:16:00 GMT+2 ultima modifica 2020-02-19T10:59:49+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina