Cultura di pace e diritti. La Regione sostiene e promuove iniziative di Enti locali e associazioni, 190 mila euro a disposizione

Un bando per i progetti 2020. Le domande di contributo on line, dal 22 giugno al 20 luglio

Incontri, iniziative per le scuole, premi, mostre e laboratori. La Regione Emilia-Romagna lancia un bando per progetti, promossi da enti locali e terzo settore, per sostenere una cultura della pace e dei diritti.

In linea con l’obiettivo 16 di Agenda 2030, delle Nazioni Unite, dedicato alla promozione di società pacifiche ed inclusive ai fini dello sviluppo sostenibile, vengono finanziate iniziative che facilitino e promuovano la crescita di una società in questo senso, congiuntamente ad una cittadinanza consapevole e alla responsabilità sociale. Per i progetti del 2020 sono a disposizione 190 mila euro.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/06/18 13:00:05 GMT+2 ultima modifica 2020-06-18T13:00:05+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina