Cesena: un patto per dare risposte al disagio e all’isolamento sociale di adolescenti e giovani adulti

Rafforzata la rete territoriale dei servizi per far fronte alle difficoltà del crescere

Siglato a Cesena un protocollo di intesa per far fronte ai malesseri, al disagio giovanile e al fenomeno hikikomori, quello che vede i giovani isolarsi e rischiare l'abbandono sociale.

Il protocollo, denominato Seneca, rafforza la rete territoriale tra istituzioni e soggetti della salute, dell’istruzione, dell’educazione, delle politiche sociali e del terzo settore. L’obiettivo è sia quello di attivare progetti ed interventi rivolti a adolescenti e giovani adulti in condizioni di malessere, fragilità, con bisogni educativi speciali che di sosenere alunni e studenti a rischio di abbandono scolastico e allontanamento dalla vita sociale nel quadro delle altre iniziative messe in moto dal Piano Regionale per l’adolescenza della Regione Emilia-Romagna 2018-2020.

Comune di Cesena, Ausl della Romagna e le Associazioni “Hikikomori Italia Genitori”, “Michelangelo - Cesena” e “Volo Oltre - Cesena” intendono così creare una realtà organica per dare una risposta efficace alle nuove forme del disagio dei giovanissimi, sapendole riconoscere, comprendere e cercando di prevenirle con interventi specifici. Il comitato tecnico, composto dai firmatari, sarà presto affiancato da un gruppo di lavoro territoriale.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/02/13 18:08:00 GMT+2 ultima modifica 2020-02-13T18:11:25+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina