Workeen, l'App che aiuta migranti e rifugiati a trovare lavoro

A guidare il progetto europeo è l'Università di Parma

Si chiama Workeen l’applicazione per aiutare immigrati, rifugiati e richiedenti asilo a trovare lavoro.
Nata dal progetto di ricerca europeo Horizon 2020 Sirius (“Skills and Integration of Migrants, Refugees and Asylum Applicants in European Labour Markets”), coordinato dal dipartimento di Scienze economiche e aziendali dell’Università di Parma, Workeen è una delle prime App ad offrire un training in forma ludica con l'obiettivo di guidare gli immigrati di recente arrivo in Europa a trovare e mantenere un lavoro.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/07/28 14:00:17 GMT+1 ultima modifica 2020-07-28T14:00:17+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina