Intercultura

Identità culturale e propaganda di odio razziale via web

L'Università di Bologna organizza un seminario online sul tema. L'appuntamento è per il 22 giugno 2020

“Identità culturale e digitalizzazione della propaganda di odio razziale” è il titolo di un seminario che si terrà online il 22 giugno 2020. L’evento, che fa parte del ciclo «La rete e la “trilogia” dell’identità» organizzato dall'Istituto di Studi Avanzati dell’Università di Bologna, ha come obiettivo lo studio dell’impatto che le tecnologie digitali hanno sul concetto di identità, nella prospettiva – spiegano gli ideatori del seminario - sia del diritto all'identità personale, come pretesa dell’individuo ad essere percepito per ciò che egli ritiene di essere, sia all'identità culturale, legata cioè all'aspettativa di riconoscimento in culture minoritarie, sia all'identità politica, connessa cioè ai fini generali perseguiti da una determinata società in un dato momento storico.

Grazie alla presenza di studiosi di diritto, informatica, antropologia, filosofia, pedagogia, scienza politica e sociologia, l’iniziativa è occasione, infine, di confronto interdisciplinare sul concetto di odio razziale e della sua propaganda attraverso il web.

  • Introduce e modera:Tommaso Giupponi (Università di Bologna)
  • Discutono:
    Alessandro Dal Lago (Università di Genova)
    Marcella Delle Donne (Università di Roma La Sapienza)
    Stefano Pasta (Università Cattolica del Sacro Cuore)
    Emanuela Fronza (Università di Bologna)
  • Conclude il ciclo di seminari: Andrea Morrone (Università di Bologna)

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/06/16 10:20:00 GMT+2 ultima modifica 2020-06-16T10:26:24+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina