Servizio Civile

Area tematica: Servizio civile

intro

Dopo la sospensione dell'obbligo di leva dal 2005 e il congedo dell'ultimo obiettore di coscienza in servizio civile alternativo, è possibile svolgere servizio civile su base volontaria, in Italia o all'estero, grazie alla legge 64 del 2001.

La Regione, con la legge regionale 20/2003, ha istituito il servizio civile regionale e ha definito le modalità per lo sviluppo e la valorizzazione dell'esperienza di servizio civile nazionale, in Italia e all'estero, e di servizio civile regionale. 

Possono partecipare al servizio civile nazionale i giovani, anche non cittadini italiani, dai 18 ai 28 anni compiuti. 

Possono svolgere il servizio civile regionale, senza distinzione di sesso o di appartenenza culturale o religiosa, di ceto, di residenza o di cittadinanza:

  • giovani tra i 15 ed i 18 anni, impegnati gratuitamente nell'ambito dei progetti d'impegno predisposti ed attuati dagli Enti di servizio civile, con modalità di svolgimento, attestazione e valorizzazione dell'esperienza adeguate e integrate nei percorsi scolastici e nell'obbligo formativo;
  • giovani tra i 18 ed i 29 anni;
  • adulti e anziani, in modo gratuito.

Leggi tutto...

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/11/21 14:28:00 GMT+2 ultima modifica 2019-06-12T13:22:08+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina