Sovraindebitamento

Prevenire, contrastare e definire soluzioni alle crisi da sovraindebitamento attraverso interventi a sostegno dei consumatori e dei debitori

Cosa fa la Regione

Con la Legge regionale n. 28/2019 “Misure regionali per la prevenzione, il contrasto e la soluzione dei fenomeni di sovraindebitamento” e s.m.i. la Regione Emilia-Romagna si è dotata di uno strumento per prevenire, contrastare e definire soluzioni alle crisi da sovraindebitamento attraverso interventi a sostegno dei consumatori e dei debitori non soggetti né assoggettabili a procedure concorsuali diverse da quelle regolate nel capo II della legge 27 gennaio 2012, n. 3 (cd “salva suicidi”). 

Nel Programma 2024-2025 delle attività di prevenzione, contrasto e composizione delle crisi da sovraindebitamento”, approvato con Deliberazione di Giunta regionale n. 1198/2024 «Approvazione del Programma 2024/2025 delle attività di prevenzione, contrasto e composizione delle crisi da sovraindebitamento in attuazione della L.R. n. 28/2019 e s.m.i.« la Regione ha definito gli obiettivi prioritari e le azioni prioritarie da finanziare per il biennio.

In sintesi, in questa prima fase di applicazione della LR 28/2019 e s.m.i. ci si è proposti di perseguire i seguenti obiettivi prioritari:

  • promuovere la conoscenza dei servizi che operano nel territorio regionale,
  • agevolare il ricorso alle procedure per la composizione delle crisi da sovraindebitamento,
  • favorire la qualificazione del personale dei servizi con approccio multidisciplinare,
  • sensibilizzare all’uso consapevole del denaro e all’accesso consapevole al credito,

attraverso queste azioni da finanziare:

  • attività degli sportelli OCC (Organismi di composizione delle crisi da sovraindebitamento) per l’avvio gratuito delle procedure di composizione delle crisi,
  • azioni orientate a promuovere la diffusione degli sportelli informativi sul sovraindebitamento e di preistruttoria per l’accesso gratuito dei debitori con maggiori difficoltà a fruire di un’adeguata consulenza in materia;
  • qualificazione e messa in rete dei servizi;
  • attività formative per il personale dei servizi;
  • iniziative per la prevenzione delle crisi da sovraindebitamento;
  • attività di educazione finanziaria rivolte alla popolazione regionale;
  • azioni orientate al raccordo con iniziative sostenute da fondi EU per il reinserimento sociale e occupazionale delle persone interessate da crisi di sovraindebitamento.

Contestualmente la Deliberazione di Giunta regionale n. 1199/2024 «Approvazione del Bando per la presentazione di progetti finalizzati al contrasto e alla composizione delle crisi da sovraindebitamento annualità 2024/2025» ha approvato un Bando per la presentazione di progetti finalizzati al contrasto e alla composizione delle crisi da sovraindebitamento che prevede contributi regionali dell’80% per la realizzazione di progetti finalizzati a:

  1. sostenere e valorizzare l’attivazione di funzioni di supporto e accompagnamento e forme di agevolazione e assistenza gratuita per l’accesso alle procedure per la composizione delle crisi da sovraindebitamento a sostegno dei consumatori e dei debitori non fallibili; qualificazione del personale impegnato negli sportelli;
  2. favorire la conoscenza dei servizi in materia di sovraindebitamento, sensibilizzare all’uso consapevole del denaro e sull’accesso consapevole al credito; orientamento per il reinserimento sociale e occupazionale; analisi di contesto per l’eventuale messa in rete dei punti qualificati d’informazione e preistruttoria.

Il bando, del valore complessivo di 360.000 euro è aperto a soggetti pubblici e privati, Enti locali, ETS iscritte al Runts, Ordini professionali con una scadenza per la presentazione dei progetti fissata il 12 agosto 2024.

A chi rivolgersi

Area Programmazione sociale, integrazione e inclusione, contrasto alle povertà
Settore Politiche sociali, di inclusione e pari opportunità
viale Aldo Moro 21, 40127 Bologna

Claudia Melloni
0515276894 |  claudia.melloni@regione.emilia-romagna.it

Viviana Bussadori
0515277495  |  viviana.bussadori@regione.emilia-romagna.it

Azioni sul documento

ultima modifica 2024-07-23T10:42:29+02:00
Questa pagina ti è stata utile?

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina