domenica 21.01.2018
caricamento meteo
Sections

Infanzia e adolescenza

L’assistente sociale «professionista dei confini e della mediazione» nei servizi per la tutela dell’infanzia e dell’adolescenza

Lunedì 15 aprile 2010 si è tenuto l'incontro per la costruzione di un percorso condiviso di servizio sociale per infanzia, adolescenza e genitorialità. I materiali preparatori e gli esiti dell'Open Space Technology (OST)

immagineL'incontro, sul tema «L'assistente sociale, professionista dei confini e della mediazione nei servizi per la tutela dell'infanzia e dell'adolescenza», è stato organizzato dall'assessorato regionale alle politiche sociali e dall'agenzia sanitaria regionale quale invito alla riflessione comune per la costruzione di un percorso condiviso di servizio sociale per l'infanzia l'adolescenza e la genitorialità con la presenza dell'assessore regionale alle Politiche Sociali Teresa Marzocchi.

Attraverso una specifica metodologia (Open Space Tecnology - OST) che consente di affrontare i temi complessi ed individuare i punti principali di attenzione attraverso il lavoro in gruppi, il 15 aprile scorso è stato realizzato un Instant Book sui diversi aspetti relativi al contesto operativo, all’agire professionale, ai mandati e alle metodologie di lavoro.

 

Per informazioni:
Mariateresa Paladino, tel. 0515277516, mpaladino@regione.emilia-romagna.it
< archiviato sotto: >
Azioni sul documento
Pubblicato il 01/08/2013 — ultima modifica 03/09/2013
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it