Immigrazione

Strumenti multimediali per l'italiano L2

Presentazione di alcune risorse didattiche multimediali per l’apprendimento della lingua italiana L2 e dell’educazione civica

Questi strumenti sono stati realizzati nell'ambito di una serie di progetti europei FEI e FAMI.

Rappresentano validi strumenti per docenti, formatori, insegnanti e per tutti coloro che desiderano utilizzare un approccio innovativo e flessibile per l’insegnamento o l’apprendimento.
Possono essere utilizzati, in parte o per intero, durante corsi di formazione e in momenti ricreativi.

La Scatola delle Parole [sito web]

Mira all'apprendimento dei primi rudimenti comunicativi di italiano L2 e dell'informatica.
Questo strumento è pensato, in particolare, per le donne analfabete o poco scolarizzate nella lingua d’origine.
E' diviso in due sezioni: per chi insegna e per chi impara, e contiene numerosi gli esercizi con verifica di apprendimento.
L'audio generale è disponibile in italiano, arabo, cinese e urdu.
Può rivelarsi strumento utile anche per lavorare con gruppi-classe con livelli molto eterogenei di conoscenza della lingua.
Per motivi tecnici, il sito web de "La scatola delle parole" non è momentaneamente disponibile. 

Fare Parole [app]

Si tratta di una app volta allo sviluppo di competenze strumentali relative alla letto-scrittura negli adulti.
"Fare Parole" è in italiano e consente di formare parole con sillabe piane (bi-tri-quadrisillabiche).
E' l'esito di una sperimentazione relativa all'uso dei tablet con adulti stranieri a bassa scolarità.
“Fare parole” è multidispositiva, ovvero è sia navigabile on-line, sia scaricabile su PC, tablet, smartphone.
"Fare parole" è articolata in due sezioni principali:

  • 'Impara', in cui presenta le lettere (esempio: C e G dure e dolci), consente di formare sillabe, propone esercizi di scrittura (riconoscimento fonemi, sillabe e parole enunciati dalla app) e lettura (verbalizzazione di fonemi, sillabe e parole visualizzati anche con immagini)
  • 'Gioca', in cui si possono riconoscere e formare oltre 100 parole associate ad immagini, scelte dal livello A1 del QCER e in base all'esperienza dei docenti

Per navigare o scaricare "Fare Parole":
www.fareparole.it

Presente - Italia per stranieri [app]

Realizzata dal CPIA Metropolitano di Bologna nell’ambito del progetto FAMI "Futuro in corso" (prima edizione), questa app per smartphone android è dedicata a chi è appena arrivato in Italia e vuole imparare la lingua italiana e conoscere meglio la vita civile per vivere e integrarsi in questo Paese.
Può essere utilizzata anche in inglese, in francese, in arabo e in urdu, per dare le informazioni importanti anche a chi non conosce bene la lingua italiana.
Si compone di tre parti:

  • Una sezione didattica di esercizi sulla lingua italiana suddivisi in moduli tematici su argomenti quotidiani (casa, famiglia, lavoro, spesa… ). I moduli sono auto-correttivi e si compongono di testi, immagini e tracce audio per esercitare scrittura, lettura e ascolto della lingua
  • Un percorso informativo di testi sulla vita civile in Italia, attraverso cui è possibile conoscere meglio la vita in Italia e avere spiegazioni e consigli pratici: come e dove cercare lavoro, le regole della sicurezza sul lavoro, come iscriversi a scuola, come utilizzare i servizi sanitari e sociali, quali diritti e doveri hanno le persone, come viaggiare sui mezzi di trasporto pubblici, quali sono le istituzioni più importanti. Alcuni link a risorse esterne permettono di approfondire gli argomenti
  • Un prontuario di frasi e parole sul corpo e la salute per affrontare le visite mediche e spiegare malattie o malesseri fisici. Questa parte è composta da domande e risposte tradotte in italiano e da una mappa con i nomi delle parti del corpo umano

Per scaricare "Presente - Italia per stranieri":
https://play.google.com/store/apps/details?id=presente.edizionilalinea.it&hl=en_US

Ci vediamo su Self! [aula virtuale]

"Ci vediamo su Self!" è un tutorial on-line rivolto a docenti che vogliono organizzare un corso web di italiano L2 con utenti scolarizzati.
Vi si può accedere - gratuitamente e con credenziali - dalla piattaforma Self (Sistema di e-learning federato delle pubbliche amministrazioni in Emilia-Romagna):
www.self-pa.net (Moodle service)
E' stato prodotto sulla base dell'esperienza maturata da docenti CPIA in fatto corsi di livello A2 realizzati interamente in videoconferenza.
Il tutorial propone:

  • Un’introduzione (video breve e dati essenziali) al percorso
  • Una videointervista agli allievi sulla loro esperienza
  • Indicazioni operative per aderire a Self e BigBlueBotton ed un videoclip sulle funzioni dell’aula virtuale

Per accedere a "Ci vediamo su Self!:
www.ci-vediamo-su-self.net

Azioni sul documento

pubblicato il 2011/03/28 18:30:00 GMT+2 ultima modifica 2020-05-13T11:06:42+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina