homepage

La scuola è ripartita, in presenza.

classe  Finalmente in classe, con l'impegno di tutti!  studente

La scuola è ripartita, in presenza.

Grazheadlineie all’impegno di tutti: studenti, famiglie, personale scolastico docente e non, Ufficio Scolastico Regionale, sanità pubblica, Enti locali, Terzo Settore, aziende di trasporto pubblico e organizzazioni sindacali.

Un senso di responsabilità diffuso che ha saputo bilanciare:

→ l’esigenza di sicurezza, in termini di contenimento del contagio, benessere emotivo di studentesse, studenti e del personale scolastico;

→ la qualità dei contesti educativi e dei processi di apprendimento nel rispetto dei diritti costituzionali alla salute e all’istruzione.

Una risposta corale, che servirà a evitare il ritorno a limitazioni che nessuno più vuole e che ha visto protagonisti ragazze e ragazzi, che più di tutti hanno subìto le chiusure e che volevano una ripresa delle lezioni in aula, con i docenti e i compagni di classe.

Un'idea condivisa di scuola del futuro.

bodylineDidattica in presenza

Sulla didattica in presenza abbiamo lavorato da inizio pandemia perché  imprescindibile pr il suo essenziale valore formativo, per lo sviluppo della personalità e della socialità degli studenti, e la DAD è uno strumento che può integrare ma non sostituire il contatto umano.

Intese e Linee guida

In questi mesi abbiamo costruito intese e linee guida per garantire le classi in presenza, che sono fondamentali per garantire una scuola nuova e sempre più inclusiva.

Spazi d'educazione

E dobbiamo continuare, tutti, a lavorare per assicurare “spazi per l’educazione” con un’idea condivisa di scuola del futuro, che in Emilia-Romagna ha già radici ben piantate nel presente.

Un’estate di opportunità per le giovani generazioni, un sostegno alle loro famiglie

Emilia-Romagna: il futuro lo facciamo insieme

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/05/18 15:10:00 GMT+1 ultima modifica 2021-10-26T10:00:43+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina